di Veronica Godano 31 Luglio 2020
mozzarella-bufala-campana-dop-accordo-tutela-usa

Potrebbe far ridere alla stregua di una barzelletta, ma in realtà è tutto vero quanto accaduto a Napoli, dove un medico dell’Ospedale del Mare di Ponticelli è stata colpito da una donna che gli ha lanciato addosso un contenitore di mozzarelle per futili motivi, ossia, a detta sua, per i tempi di attesa troppo lunghi e per la scarsità di cure rivolte a suo marito.

L’accaduto risale a ieri sera. La donna ha aggredito prima il medico verbalmente, poi materialmente, lanciando alla dottoressa una vaschetta di mozzarelle appartenente alla cena serale dei pazienti nel nosocomio. Al momento sono in corso verifiche sulla vicenda, demandate ai carabinieri di Ponticelli, ma comunque pare che causa scatenante del litigio sia stato il dover aspettare il proprio turno. Dopo l’aggressione la signora, intimorita probabilmente dalle forze dell’ordine, si è allontanata velocemente dal reparto lasciando l’ospedale.

La dottoressa non ha ricevuto giorni di prognosi e al momento non ha sporto denuncia.

Fonte: [TgSky.24]