di Elisa Erriu 24 Ottobre 2020
ostrigate ruby tuesday matthews

Si chiama Ruby Tuesday Matthews la “creatrice di Ostrigate” ed è un Influencer da 200mila e passa follower. Abbastanza per far ritardare l’aereo perché doveva consumare un piatto di ostriche?

Intanto che i capi delle compagnie aeree hanno predetto che a causa del COVID-19 verranno interrotti per anni molti viaggi internazionali, gettando ancor di più in crisi l’industria per anni mentre l’industria dei viaggi, una modella famosa su Instagram ha bloccato un volo Jetstar che era già in ritardo perché… aveva ordinato un abbondante pasto a base di ostriche.

I viaggiatori sono stati lasciati in attesa sull’asfalto giovedì sera dopo che la modella ha lasciato il Ballina Byron Gateway Airport per una cena sulla spiaggia.

Ai passeggeri del volo da Byron Bay a Sydney giovedì pomeriggio non sembrava vero, eppure è così: i viaggiatori sono stati lasciati in attesa a causa di un ritardo del loro aereo. Nulla di grave, sono stati avvisati che un ingegnere sarebbe arrivato dalla Gold Coast per riparare il piccolo problema che aveva causato l’inconveniente. Ma gli inconvenienti dovevano ancora “tardare” ad arrivare.

Avevano comunicato che ci sarebbe stato un ritardo di circa 2 ore e mezza. In questo lasso di tempo l’influencer Matthews, nonché madre di due figli, ha lasciato il Ballina Byron Gateway Airport col suo compagno di viaggio per una cena sulla spiaggia. Anche se agli altri passeggeri è stato chiesto di rimanere a bordo, Matthews è “decollata” per un ristorante nelle vicinanze, dove ha gustato le ostriche, così come ha generosamente documentato nelle stories di Instagram.

La storia di Instagram che l’influencer ha condiviso… mentre gli altri passeggeri aspettavano

Quando è risalita sull’aereo, non ha potuto fare a meno di notare gli altri passeggeri che le facevano battute sarcastiche, tipo “come erano le ostriche?” “erano buone?”, rispondendo con un candido: “Sì, erano buone“. Per chiarire il concetto, l’influencer è stata successivamente travolta da critiche e accusata di aver fatto ritardare di un’altra mezz’ora il volo. Lei ha cercato di difendersi, sostenendo che non fosse l’unico passeggero che aveva lasciato l’aeroporto e insistendo sul fatto che inoltre non era l’ultima persona a salire a bordo del volo, c’erano altri che si sono imbarcati più tardi di lei.

Successivamente ha incolpato la compagnia aerea Jetstar su Instagram per quello che era successo, convinta che il suo staff abbia “alimentato” il senso di frustrazione dei passeggeri al punto di incolpare lei. “Ho avuto un’esperienza di volo piuttosto traumatica, grazie Jetstar, non smetti mai di stupirmi“, ha scritto Matthews. “Mi dispiace ma davvero non è stata colpa mia… ci è stato detto che sarebbe decollato alle 19.45, non avevo mangiato dal mio frullato quella mattina perché avevo partecipato a riunioni consecutive. Sono uscita e non ho sentito il secondo annuncio che apparentemente diceva ‘non lasciare l’aeroporto’. Non l’ho sentito, lo giuro su dio, non avrei lasciato l’aeroporto, ho rispetto per tutti gli altri.”

Per rafforzare la sua innocenza, Ruby Tuesday Matthews è uscita la scorsa notte all’Otto Ristorante di Woolloomooloo di Sydney. Indovinate a mangiare cosa? Ostriche, ovviamente. Infatti da questa disavventura ha creato il simpatico termine di “Ostrigate” per scherzare su questi malevoli compagni di viaggio che hanno osato prenderla in giro per un piatto fuori bordo.

[ Fonte: Dailymail ]