di Valentina Pietrocola 2 Ottobre 2019
teresa bellanova

La ministra delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, oggi ha inviato dal suo profilo Twitter una domanda provocatoria al presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump: “Ha mai provato il vero parmigiano con l’uva? Sano e delizioso!”.

Nel tweet oltre alla domanda è allegata una foto della Bellanova sorridente con un piatto colmo di parmigiano reggiano e uva bianca, con un link al suo profilo Fb.

In un post accorato, la ministra spiega l’importanza del parmigiano reggiano, eccellenza del panorama gastronomico italiano,  e il danno che potrebbe aver il prodotto Made in Italy a causa dei dazi che il presidente degli Stati Uniti d’America vuole imporre all’Europa. Una provocazione diretta non solo al Presidente Trump, ma anche all’Unione Europea, alla quale la ministra chiederà, nelle sedi opportune, di tutelare il reddito dei produttori e la qualità del cibo Made in Italy.

Scrive Teresa Bellanova: “Il parmigiano è una delle grandi eccellenze del Made in Italy, un formaggio meraviglioso, conosciuto e amato in tutto il mondo. Ma è anche uno dei tanti prodotti dell’agroalimentare italiano che rischia di essere gravemente danneggiato dai dazi che Donald Trump vuole imporre all’Europa. Non possiamo permettere che questo accada. Per questo ho scritto qualche giorno fa al Presidente del Consiglio per rafforzare la promozione del Made in Italy negli Stati Uniti. All’Unione Europea chiederò invece di intervenire per tutelare il reddito dei nostri produttori e quindi la qualità del nostro cibo. Forse Mr. Trump non ha mai assaggiato il parmigiano Made in Italy con l’uva: sano e buonissimo”.