Pesce d’Aprile: Jill Biden serve il gelato sull’aereo e nessuno la riconosce

La First Lady degli USA, Jill Biden, ieri ha "servito" un Pesce d'Aprile sull'aereo di ritorno dalla California: ha offerto il gelato ai passeggeri e nessuno l'ha riconosciuta, nemmeno la sua squadra dei servizi segreti.

pesce-d-aprile-jill-biden-gelato-aereo

In America il pesce d’aprile è una tradizione presa “seriamente”, tanto da coinvolgere anche la First Lady in persona: Jill Biden, moglie del Presidente degli USA, ha voluto fare uno scherzo ai passeggeri di un volo di ritorno dalla California, servendo il gelato sull’aereo.

Che burloni gli americani: ieri la First Lady degli Stati Uniti ha fatto uno scherzo “dolce” tra i corridoi dell’aereo. Si è travestita da hostess, con una parrucca scura e una targhetta sulla divisa che la identificava come “Jasmine“, servendo così coppette e vassoi di gelato ai passeggeri.

A quanto pare nessuno l’ha riconosciuta, inclusi i membri dei servizi segreti e i giornalisti che condividevano con lei lo stesso volo. Soltanto dopo che è riapparsa e si è tolta la parrucca, i passeggeri hanno capito di aver abboccato un bel Pesce d’Aprile. Un comunicato ha rilasciato in seguito la notizia, in cui i giornalisti hanno specificato di essersi sentiti “rassicurati” dal fatto che nemmeno la sua stessa squadra l’abbia riconosciuta, apprezzando infine in una nota il fatto che “Jasmine” abbia messo una barretta di cioccolato insieme al gelato alla vaniglia.

Anche se ieri era il giorno adatto per fare uno scherzo simile, in realtà non è la prima volta che Jill Biden fa uno scherzo ai passeggeri su un aereo: quando suo marito era vicepresidente degli Stati Uniti, i media americani hanno riportato la notizia di una “signora” che una volta la signora si era nascosta in uno scompartimento dell‘Air Force Two e al primo che ha aperto lo sportello, ha gridato “Buuu!” . Indovinate chi era la signora?

[ Fonte: ANSA ]

Potrebbe interessarti anche