di Elisa Erriu 26 Dicembre 2020
piacenza-prete-messa-natale-astemi

È stato un anno difficile e il prete durante la messa di Natale di una Parrocchia in Piacenza, ha lanciato un messaggio durante l’omelia, inserendo anche gli astemi. Il video diventa irrimediabilmente virale.

In Paradiso, fratelli miei, gli astemi non potranno entrare!” Così il parroco della Parrocchia Santi Angeli Custodi, Don Pitero Cesena, in pochi minuti è diventato un sacerdote molto popolare.

«Vi invito oggi a mangiare bene e a bere con abbondanza, ma non la Coca-Cola! Vino buono, perché il vino è segno della vita eterna! In paradiso fratelli miei gli astemi non potranno entrare, perché si beve il vino!“.

L’omelia di Don Pietro Cesena è stata accolta dagli applausi dei fedeli presenti, che hanno intuito il messaggio sarcastico e che richiama alla comunità della Parrocchia, come si intuisce. Ma il popolo dei social ha rimbalzato il suo video fino a renderlo virale, chi criticando il parroco, chi ha sostenuto la “causa contro gli astemi”.

In realtà nella frazione di Borgotrebbia, in periferia di Piacenza, il prete era già molto famoso: si era fatto notare quando nell’aprile scorso pagò una multa di 400 euro per aver detto messa con i fedeli presenti in un periodo in cui era vietato.

[ Fonte: ANSA ]