di Elisa Erriu 2 Febbraio 2021
pierpaolo-sileri-ristoranti-aprire-sera-vaccinazioni

“Con il progredire della vaccinazione, devono riaprire i ristoranti anche la sera”: il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, così ha dichiarato su Raidue.

Nel corso del programma “I fatti vostri” su Raidue, il viceministro della Salute ha voluto precisare la sua posizione a proposito della vaccinazione e del possibile ritorno a una vita “normale”: “Con il progredire della vaccinazione devono, e sottolineo devono, riaprire i ristoranti anche la sera, occorre far tornare le persone progressivamente alle proprie attività e a una nuova normalità, pronti a fare un passo indietro se dovesse arrivare una variante aggressiva o una nuova recrudescenza del virus“, ha detto in diretta il viceministro, sostenendo inoltre che: “non condanno gli assembramenti mostrati in tv domenica. Vedere persone che passeggiano lungo i Navigli mantenendo la distanza, con la mascherina e senza contatto fisico non ha niente di male. Anzi, hanno fatto bene a uscire con la bellissima giornata che c’era, se hanno osservato le regole”.

Sileri ha parlato anche delle cure monoclonali. “Siamo in ritardo e stiamo recuperando ora, grazie ad alcuni che all’interno di Aifa ne hanno compreso l’opportunità. Cerchiamo di non farci sfuggire questa occasione. È una ricerca in alcuni casi realizzata anche da scienziati italiani. Le terapie con gli anticorpi monoclonali devono andare in parallelo con i vaccini“.

[ Fonte: Il Corriere della Sera ]