di Elisa Erriu 4 Febbraio 2021

Secondo il sondaggio di Emg-Adnkronos, 1 italiano su 2 è favorevole alla riapertura serale dei ristoranti. Soltanto il 40% degli intervistati si è schierato nettamente contro, su un campione di 1482 persone.

Via il coprifuoco per il 52% degli intervistati italiani: tra questi, il 68% si trova al Nord e solo uno su tre è under 35. Infatti i più favorevoli alla riapertura serale dei ristoranti sono gli italiani tra i 35 e i 54 anni (ben il 60% tra i favorevoli), mentre in linea con il dato medio del 52% la fascia degli over 55.

Non si sono riscontrate grosse differenze di genere tra i favorevoli (il 52% è uomo e il 53% donna), mentre è risultata sbilanciata la risposta per quanto riguarda la distribuzione geografica: tra i favorevoli a sospendere il coprifuoco e riaprire i ristoranti la sera anche al Sud il dato supera di gran lunga la media, con il 58%; tra le zone che invece dubitano, ci sono il Nordovest e il Centro, entrambe con il 44% e le Isole con il 42%.

Il sondaggio, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato il 2 febbraio 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1482 casi e presenta un intervallo fiduciario positivo/negativo del 2,3%. Totale contatti: 2000, tasso di risposta 74%; rifiuti/sostituzioni 518 (tasso di rifiuti 26%).

[ Fonte: Adnkronos ]