di Elisa Erriu 17 Gennaio 2021
sestriere-festa-pub-discoteca-multa

Una cinquantina di ragazzi che ballavano in pista e persino sui tavoli: a Sestriere si è tenuta una festa al pub-discoteca, nonostante i divieti. Ora il locale è stato chiuso e sono stati tutti multati.

Costo del biglietto allo storico pub-discoteca «Tabata» di Sestriere: 400 euro. È il costo, in realtà, della multa che è stata sanzionata a quanti ballavano senza mascherina. Ieri pomeriggio, infatti, alla faccia di tutte le normative per arginare i contagi, delle zone rosse, bianche e gialle, oltre 100 giovani si sono ritrovati a ballare allo storico pub-discoteca «Tabata» di Sestriere. Ed è ancora più folle il fatto che si siano dati appuntamento tramite i social.

Inevitabile che oltre a loro, davanti al locale siano arrivate anche le pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Susa. Sicuramente giunte non per ballare: hanno immediatamente bloccato il party e disposto una sanzione di più di mille euro al locale, oltre a cinque giorni di chiusura del pub.

Gli investigatori hanno identificato una cinquantina di giovani, anche giovanissimi, provenienti da diverse zone del Torinese che ballavano in pista e anche sui tavoli, senza indossare le mascherine di protezione. I militari stanno anche risalendo agli organizzatori dell’evento, che è stato promosso sui social come: «In totale sicurezza protocollo Covid-19, giorno o notte differenza non c’è, Tabata Sestriere Matinée».

Gli organizzatori avevano creduto che chiudendo tutto alle 18, si sarebbero rispettate le prescrizioni imposte dalla zona gialla. Ma non è così, visto che da mesi le norme anti-Covid hanno disposto la chiusura di discoteche e piste da ballo proprio per evitare gli assembramenti.

[ Fonte: la Stampa]