di Veronica Godano 21 Marzo 2020
Frutta e verdura

Un supermercato di Verbania, in Piemonte, è stato multato, perché non rispettava gli ingressi contingentati. I clienti accedevano liberamente e non c’era nessun controllo all’entrata in questo punto vendita situato nella frazione Intra. E non solo, decine le denunce in città da parte della polizia municipale nei confronti di persone in giro senza giustificati motivi (salute, lavoro, spesa).

“Dev’essere garantito un accesso idoneo allo spazio disponibile – spiega il comandante della polizia municipale Andrea Cabassa – ci vuole qualcuno che vigili all’ingresso”. All’interno sono state trovate troppe persone rispetto alla superficie del supermercato, ragion per cui è scattata la denuncia.

L’attività della polizia municipale, coordinata da Cabassa con l’assessore Patrich Rabaini, prevederà in questi giorni anche l’utilizzo del drone per verificare casi di assembramento senza dover far muovere continuamente le pattuglie.

Intanto a Verbania è stata inaugurata “Radio Quarantenna Vb”, un canale audio e video in onda su Fb e Youtube. L’idea è nata da alcune associazioni di giovani verbanesi e si è concretizzata grazie alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura e alla Politiche Giovanili del Comune piemontese.

Radio Quarantenna Vb proporrà un palinsesto quotidiano per accompagnare  le giornate dei cittadini e condividere informazioni e creatività. Sarà uno spazio di comunità a disposizione di tutti.

Fonte: La Stampa