di Elisa Erriu 27 Febbraio 2021
trento-ritira-cibo-asporto-smontano-auto

Meglio, anzi, in questo caso peggio, di un pit stop: a Trento un cittadino ha condiviso la brutta esperienza di essersi ritrovato l’auto smontata nel parcheggio, dopo averla lasciata posteggiata appena il tempo necessario per ritirare il cibo d’asporto.

Sono bastati 15 minuti ai ladri per lasciare l’uomo con una spiacevole sorpresa: M.S. aveva parcheggiato la sua Bmw nella piazzetta del Tridente, a Trento nord, per ritirare del cibo d’asporto.  E in questo brevissimo lasso di tempo ai ladri tanto è bastato per smontargli alcuni pezzi dell’auto. Al suo ritorno dal negozio, infatti, l’uomo si è ritrovato senza le griglie anteriori e i lavafari.

Non è ancora chiara la dinamica del furto, perché vista la velocità deli ladri, si potrebbe supporre che avessero tutti gli attrezzi pronti prima di agire, quindi non si sa ancora se possa essere stata una sfortunata coincidenza o un’azione premeditata nei confronti proprio di M.S. Ma una cosa è certa: i ladri dovevano essere per forza dei professionisti.

M. S. si è sfogato sul suo profilo Facebook: “Avanti così, sempre più bella Trento“. A questo punto, l’unica speranza per lui sarà affidarsi alle telecamere di sorveglianza che erano attive in zona, ma sarà difficile risalire ai ladri, trattandosi di un piazzale privato. Potrebbe essere che M.S. non sceglierà tanto velocemente di tornare a comprare cibo d’asporto.

[ Fonte: L’Adige.it ]

1