USA: detenuto che sconta l’ergastolo apre un canale di ricette su TikTok

Un detenuto che sta scontando 70 anni più l'ergastolo ha mostrato come cucina nella sua cella negli Usa, aprendo un canale di ricette su TikTok.

usa-detenuto-canale-ricette-tiktok

Devi scontare un ergastolo in una prigione degli USA, come passare il tempo? Un detenuto ha pensato di aprire un canale di ricette su TikTok per trascorrere le giornate dietro le sbarre. E ha già più di trecentomila follower.

Jeron Combs ha imparato a cucinare dentro una prigione: “meglio di quello che ci danno da mangiare“, ha dichiarato il detenuto, aggiungendo che anche i suoi compagni di cella e altri carcerati sono ben felici di mangiare le sue proposte. Jeron sta attualmente scontando 70 anni più l’ergastolo, dopo essere stato condannato per omicidio di primo grado quando aveva 18 anni. Ora ha 31 anni e una passione per la cucina che lo rende “libero”.

Per lui è difficile ottenere tutti gli ingredienti di cui ha bisogno, a volte lavora con altri detenuti per assicurarseli: “Cucino burritos, tacos, quesadillas, ciotole di riso, soffritti, hamburger, tostadas e bacon, ma i burritos sono i miei preferiti perché li cucino da tanto tempo”, ha dichiarato Jeron. Ma nonostante le difficoltà, il detenuto della California non solo continua a cucinare, ha anzi pensato di caricare un tutorial di cucina sul suo canale TikTok.

Potete trovare le sue ricette sul profilo @blockboyjmomey, che ha già accumulato più di 1,3 milioni di Mi piace.

@blockboyjmoney

this is what I use to cook #burritots #tacos #free jmoney

♬ original sound – Alsovon Taplin

 

 

Jeron mostra nei suoi video inoltre come sia stato creativo per inventare gli “utensili” per poter cucinare dalla sua cella: “Ho rotto una pentola calda e ne ho tolto il piatto per ottenere una piastra. Poi ho levigato la mia cuccetta fino al metallo per utilizzarla come griglia improvvisata. Non voglio che le persone ci disprezzino a causa degli errori che abbiamo commesso: la prigione è un posto diverso da ciò che sentono o vedono in TV, voglio soltanto essere in grado di illuminare i miei followers su cosa sta succedendo dietro queste mura”.

[ Fonte: The Indipendent ]

Potrebbe interessarti anche