di Giulia Antonini 30 Settembre 2019

In collaborazione con Babbi

I panini dolci con cremadelizia pistacchio Babbi sono un dolce lievitato semplicissimo da fare e altrettanto goloso da mangiare.

L’idea alla base di questa ricetta è molto semplice, cercare una merenda per i più piccoli, ma anche per i più grandi, che potesse essere semplice da fare ma anche pratica, magari da mettere in borsa o nello zaino e consumare al momento del bisogno.

Quindi perché non un lievitato, in versione monoporzione, da farcire e portare con sé, ovviamente, data la semplicità della ricetta gioco forza la faranno gli ingredienti che utilizzerete, quindi occhio alle materie prime che selezionerete, noi abbiamo scelte una farina macinata a pietra ed una crema per la farcia che non ha bisogno di presentazioni, la cremadelizia pistacchio Babbi, che potete scegliere se inserire al momento della formatura dei panini o in seguito, per una merenda un po’ più golosa e meno light, non devo certo sottolineare il fatto che la quantità di crema nel panino già sfornato sarà di gran lunga superiore…comunque a voi la scelta.

Perché definiamo “pratico” un lievitato con i suoi tempi sicuramente più lunghi rispetto ad un ciambellone? molto semplice perché potrete decidere di prepararli e congelarli, sia appena cotti (in questo caso vi consiglio di evitare di farcirli, per non alterare il gusto della crema) o ancora crudi, una volta che li avrete formati, prima dell’ultima lievitazione prima del forno, in questo modo saranno sempre a portata di mano in qualunque momento.

panini-dolci-pistacchio-cremadelizia-pistacchio-ricetta

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di riposo

4 ore

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

10 persone

Ingredienti

  • 450 g Farina macinata a pietra W 350
  • 30 g Amido di mais
  • 70 g zucchero semolato
  • 50 g Burro morbido
  • 170 g Latte intero
  • 2 Uova
  • 7 g Lievito fresco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 Tuorlo
  • 1 barattolo Cremadelizia pistacchio Babbi

Preparazione

Per preparare la ricetta dei panini dolci con cremadelizia pistacchio Babbi, scaldate leggermente il latte e scioglieteci il lievito e lo zucchero, versate il tutto nella ciotola della planetaria o in una ciotola se impastate a mano, aggiungete la farina e cominciate ad impastare, con il gancio se usate la planetaria o con un cucchiaio di legno se impastate a mano.

Aggiungete l’amido di mais e una alla volta le uova, il pizzico di sale e solo alla fine il burro morbido. Continuate a far girare il gancio, o a mano, finché l’impasto non sarà incordato, quindi fino a quando non si formerà un impasto elastico che si stacca facilità dalle pareti.

Mettete a riposare in un contenitore che avrete precedentemente unto con dell’olio e coprite con pellicola alimentare, fate lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 3 ore.

Una volta che l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, sgonfiatelo e stendetelo sul un piano di lavoro infarinato fino a formare un rettangolo con uno spessore di circa 3-4 mm.

Tagliate il rettangolo a metà e poi tagliate ancora dei rettangoli più piccoli, per ogni rettangolo che avrete formato fate dei piccoli tagli su uno dei bordi più lunghi, non più lunghi di 2 cm, al massimo.

Bagnate con un po’ di latte le frange che avete ottenuto quindi arrotolate ogni panino su se stesso, se volete farcire i panini prima di cuocerli questo è il momento, prima di arrotolare su se stesso il panino farcitele con un cucchiaino di cremadelizia pistacchio Babbi, poi chiudete.

cremadelizia-pistacchio

Trasferite i panini che avrete ottenuto su una teglia con carta da forno e lasciate lievitare, coperti con della pellicola per un’altra ora.

Spennellate i panini con il tuorlo e un goccio di latte.

Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare su una griglia e farciteli con cremadelizia Babbi, senza essere avari nelle dosi!

panini-dolci-pistacchio-cremadelizia-pistacchio-ricetta-babbi