di Giulia Antonini 29 Novembre 2019

In collaborazione con Agnesi

La ricetta delle tagliatelle al sugo di pesce e radicchio è un primo piatto facile, versatile e gustoso.

La porosità delle tagliatelle ben si presta a raccogliere il condimento e il contrasto tra la sapidità dei totani e delle seppioline, la dolcezza dei gamberetti e l’amaro del radicchio creano un mix di sapori che riesce senza dubbio ad appagare il palato.

Una leggenda bolognese narra che le tagliatelle sarebbero state create per la prima volta dal cuoco personale di Giovanni II Bentivoglio, mastro Zefirano, alla fine del 1400, per il matrimonio di suo figlio Annibale con Lucrezia d’Este, figlia del duca di Ferrara.

In realtà questa è probabilmente uno dei primi esempi di bufala mediatica, questa storia di pura fantasia culinaria venne inventata da un’illustratore Augusto Majani, umorista, che la pubblicò nel 1931.

Non si sa bene a quando risalga questa pasta all’uovo ma è sicuramente uno dei capisaldi della nostra cucina, soprattutto di quella Emiliana, patria indiscussa di questo formato.

tagliatelle-radicchio-con-sugo-pesce

Tempo di preparazione

1 ora

Tempo di cottura

1 ora

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 500 g Tagliatelle all’uovo Festaiola Agnesi
  • 200 g Totani
  • 200 g Gamberetti
  • 200 g Seppie
  • 1 cespo di Radicchio
  • 4 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva
  • 1 Cipolla
  • 100 ml Vino Bianco secco

Preparazione

Per preparare la ricetta delle tagliatelle al sugo di pesce e radicchio versate in una padella l’olio extravergine di oliva, fate appassire lo scalogno.

Aggiungete il pesce, pulito e lavato, mescolate e fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto, aggiungete il vino bianco e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

Pulite e tagliate il radicchio a striscioline e aggiungetelo al sugo di pesce, lasciate cuocere fino a quando non si sarà appassito, salate e pepate.

Nel frattempo cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata.

Scolate la pasta e mettetela nella padella insieme al sugo, mescolate per insaporire, servite calda.

tagliatelle-radicchio-sugo-pesce-piatto

Note

Potete variare la qualità del pesce scegliendo quella che più vi piace mantenendo sempre le stesse quantità.

tagliatelle-radicchio-sugo-pesce-agnesi

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento