Pranzo di Natale a Roma e nel Lazio: 30 indirizzi per il 25 Dicembre

Tutti gli indirizzi per il pranzo di Natale a Roma e nel Lazio. Dove mangiare il 25 Dicembre se volete festeggiare al ristorante.

Pranzo di Natale Roma

Le fatiche gastronomiche dei giorni di Natale non possono dirsi compiute senza una capatina al ristorante. Qualsiasi cosa vogliate mangiare il giorno del 25 Dicembre, che siano i piatti della tradizione, qualcosa di meno paludato e più giovanile, un buffet di dolci, un carico di bollicine, il menu alla carta, se odiate quelli a degustazione per le feste comandate, un menu a degustazione, se non volete scegliere almeno il giorno di Natale, abbiamo raccolto una serie di indirizzi tra Roma e Lazio dove passare la giornata. Se non trovate il pranzo che fa per voi (spoiler: sono in ordine di prezzo, quando presente), allora state a casa e non parliamone più.

Mangiadischi

Mangiadischi La Moderna 25 dicembre

Per un Natale in trattoria, c’è la proposta di Mangiadischi, dove la chef Claudia ha ideato due menu, uno classico (45 euro) e uno vegetariano (40 euro), per trascorrere la giornata di Natale. Verdure foglie e fiori in pastella, risotto zafferano e porcini, insalata di rinforzo e puntarelle, panettone Lunardi classico e al cioccolato, bollicine per brindare in entrambi i casi. A fare la differenza c’è da una parte la tartare di fassona, i tortellini in brodo e la grijatina di carne, mentre dall’altra la lasagnetta di carciofi, i ravioli ricotta e spinaci, l’involtino di verza con patata, zucca, provola e pistacchi. Il prezzo non include i vini.

Jacopa

Jacopa 25 Dicembre

Per il 25 Dicembre da Jacopa c’è un menu che omaggia il Natale della tradizione italiana. Si parte con il fritto misto come antipasto, poi scrippelle abruzzesi, fettuccine al ragù di agnello, cosciotto di maialino, panettone e crema inglese. Al prezzo davvero accessibile di 45 euro. Siete a Trastevere, e volendo potete pensare di dormire in una delle stanze dell’albergo.

Beverly

Beverly Ristorante 25 Dicembre

Ha aperto da pochissimo e si trova all’interno dell’Hoxton Hotel di Roma, Beverly per le festività vi propone diverse opzioni. Il 25 Dicembre si potrà scegliere il brunch festivo pensato esattamente per questo luccicante periodo dell’anno. Il menu è molto ampio e si può ordinare alla carta, per una massima flessibilità. Ecco qualche piatto: club sandwich di tacchino affumicato, composta di frutta, aioli alle erbe; cobb salad con astice e salsa all’avocado; tortellini di carne, brodo di crostacei, erba pepe; coscio di tacchino ripieno, castagne, salsiccia, zucca; french toast di pandoro e panettone, crema al Vov, panna montata. Poi torte, caffetteria, cocktails e smoothies. A ogni piatto il suo prezzo. 

Osteria Fratelli Mori

Osteria Fratelli Mori 25 Dicembre

Per il giorno di Natale, all’Osteria Fratelli Mori si possono scegliere dal menu quattro piatti, più un antipasto uguale per tutti, al prezzo di 45 euro a persona. I piatti a scelta sono tra primi, secondi, contorni e dessert. Giusto per citare qualche proposta: tortellini in brodo; fettuccine carciofi guanciale e pecorino; polpette di bollito fritte servite con una maionese al rafano fatta in casa; parmigiana di melanzane; buttera di Cinta Senese cotta al forno con erbe aromatiche miste; panettone con crema chantilly; la ricotta d’Ambrogio con arancio candito e croccante di pistacchio; la crostata della Sig.ra Giuliana con la marmellata di visciole. Nell’antipasto invece tutti i commensali troveranno fiore di zucca al taleggio, polpettina di broccolo romano, crostino con i fegatelli e torta al formaggio. I vini sono esclusi dal conteggio.

Madeleine

Madeleine 25 Dicembre

La proposta per il pranzo del 25 Dicembre da Madeleine è alla carta, con alcuni fuori menu ideati dallo chef Simone Maddaleni, come il carciofo fritto alla giudia, dress di alici e fonduta di pecorino, i cannelloni alle tre carni, brodo di manzo ristretto, salsa mornay, comtè 36 mesi e timo limone, il filetto di agnello con il suo fondo, pane saporito con cavolo nero, nocciole e pomodorini, gratin di patate e zucca e puntarelle alla romana. Ci sono anche le proposte dolci della Pastry Francesca Minnella, tra cui il tronchetto Mont Blanc con bisquit roll ripieno di cremoso alla nocciola e mousse di marroni e vaniglia, il panpepato, i ginger bread, i macaron natalizi e la Galette de rois.

Menabò

Menabò 25 Dicembre

Siamo a Centocelle, in un posto che combina molto bene la cucina con i vini. Per il 25 Dicembre c’è un menu ricco e goloso, di 5 piatti, dall’entrée al dolce, in cui si trovano falafel, terrina di coda, tagliolini con ragù bianco d’anatra, agnello con hummus di ceci, paprika e carciofi arrosto, panettone artigianale con gelato e agrumi. Costa 50 euro, vini esclusi. C’è anche un menu per i bimbi da scegliere, con tre piatti a 20 euro.

Aventina

Aventina 25 Dicembre

Si tratta di una recente apertura nel quartiere Aventino che combina bottega e ristorazione. Qui lo chef Matteo Militello ha pensato a un menu ricco di portate per il giorno di Natale. Nella proposta si trovano: benvenuto dello chef, salumi e formaggi, carciofi fritti, zucchine alla scapece, carpaccio di fassona piemontese con cruditè di carciofi, parmigiano e aceto balsamico, bruschettine di polenta con ragù di cinghiale da dividere tra i commensali. Poi tortellini in brodo di cappone, cannelloni con fonduta di taleggio e carciofi croccanti, abbacchio, in versione cacio e pepe accompagnato da patate montate all’olio e crema di friarielli, panettone grigliato con cioccolato fondente e spuma di latte Salvaderi. Ve lo portate a casa con 50 euro a persona.

Eufrosino

Eufrosino 25 Dicembre

La proposta di Paolo D’Ercole per il giorno di Natale prevede un menu regionale di golosità e abbondanza assicurata. Sei portate passeggiando per l’Italia, dai cremini fritti e le olive ascolane, la pasta reale in brodo di cappone, il timballo di anelletti alla siciliana, il brasato al Barolo con purè, le anime beate al bergamotto, e per finire i tartufini piemontesi al cioccolato. Al prezzo di 50 euro bevande escluse.

Bistrot 64

Bistrot 64 25 Dicembre

A pranzo per il 25 Dicembre da Bistrot 64 vi aspettano due menu degustazione tra cui scegliere. “Semplicemente Nostro” da 5 portate a 50€,  e quello “Innovazione” da 7 portate a 80€. Niente carta dunque, ma in entrambi i casi si possono aggiungere gli abbinamenti con il vino.

Roots

Roots 25 Dicembre

Da Roots lo chef Alessandro Gentile ha pensato a due menu: uno classico e uno vegetariano. Sono entrambi da 8 portate: il primo costa 65 euro e il secondo 55. Ecco cosa si trova nel menu classico: quaglietta alla brace, carote e latticello; tartare di scottona, senape e spuma di patate all’olio; passatelli in bordo; ravioli di guancia di manzo brasato e Parmigiano affumicato; filetto di bufalo alla brace, zucca e malto d’orzo. Nel menu vegetariano invece ci sono: tarte tatine di porro, caprino e caramello di cipolla; carciofo alla brace, uovo e liquirizia; pasta ripiena ai funghi, besciamella e prezzemolo; cannelloncini alle erbe di campo e mandorle; zucca alla brace, miso, miele e alloro. In entrambi i casi si inizia con uno snack di benvenuto e un calice di bollicine e si finisce con il panettone di Roots al caffè e con scucchiaiate di tiramisù.

La Ciambella Bar à Vin

La Ciambella 25 Dicembre

In occasione delle festività, il ristorante del centro di Roma propone un menu dedicato che è un percorso tra i piatti tradizionali delle due regioni di provenienza della chef Francesca Ciucci e della proprietaria Mirka Guberti, che si contaminano e si arricchiscono: Lazio e Emilia-Romagna. Sette piatti dall’antipasto al dolce che saranno affiancati per il 25 Dicembre al menu alla carta. Il menu speciale di Natale costa 85 euro a persona e può essere abbinato a un percorso di 4 calici di vino al prezzo di 35 euro.

Rimessa Roscioli

Rimessa Roscioli 25 Dicembre

Per il pranzo del 25 Dicembre Rimessa Roscioli ha pensato a un menu di sette portate con sette vini al costo di 85 euro a persona. Il pranzo inizia con una selezione di salumi e formaggi direttamente dalla gastronomia della Rimessa, per continuare con il bollito con salsa verde Bottega Pavesi, i cappellacci di zucca, burro e tartufo nero e le tagliatelle di grano antico con ragù della Murgia. Come secondo agnello cotto a bassa temperatura con zabaione al pecorino e mentuccia e per finire il Panettone Antico Forno Roscioli con crema di mandorle e semifreddo al torrone e crema inglese.

Vivi Le Serre

Vivi Le Serre 25 Dicembre

Sarà servito a partire dalle ore 13.00 il pranzo di Natale di Vivi Le Serre, accessibile solo su prenotazione. Il menu prevede  un calice di Franciacorta di benvenuto con amuse bouche dello chef, delizia di frittini con salsa al lime, lasagna allo zafferano, scamorza e carciofini, carrè d’agnello, chutney al mago, purea di carota e curcuma, patate ratte della Tuscia, zabaglione bio, streuesel al cacao, Gelè al mandarino, buffet dii dolci natalizi artigianali, selezione di amari bio. Al costo di 100 euro a persona.

Marzapane

Marzapane 25 Dicembre

Il menu di Natale di Marzapane (volendo lo si ritrova anche a cena sempre il 25 Dicembre) è una piccola ode alla brace. C’è la focaccina cotta sulla brace, i carciofi alla brace con salsa bernese, i tortellini in brodo di cappone e tartufo bianco, il filetto alla Wellington, la Torta Barozzi e il panettone. Costa 110 euro a persona, bevande escluse.

Osteria Fernanda

Osteria Fernanda 25 Dicembre

Undici piatti, dall’amuse bouche alla piccola pasticceria, condiscono il menu dello chef Davide del Duca da Osteria Fernanda. In mezzo ci sono anche  i cappelletti di cinta senese in brodo, nocciola e tartufo nero pregiato, e il risotto astice, midollo, clementine e polline di finocchio.  Costa 110 euro a persona.

Marco Martini Restaurant

Marco Martini 25 Dicembre

Lo chef Marco Martini ha ideato un menu speciale per il giorno di Natale che comprende diverse portate. Benvenuto dello Chef; uovo al vapore, prosciutto cotto, formaggio e cavolo nero; Mont-Blanc di faraona; pappardelle, ragù di cacciagione, parmigiano e maggiorana; ravioli da carbonara, gamberi bianchi e tartufo nero; agnello, topinambur, alici e puntarelle; castagne, mandarino e porcini; pasticceria delle feste; panettone e crema alla vaniglia nel suo menu arrivano al prezzo di 150 euro. Si può scegliere anche l’abbinamento con i vini per un totale di 210 euro.

La Terrazza  dell’Hotel Eden

Hotel Eden Roma

Per godere di un’atmosfera speciale accompagnati da una vista mozzafiato, c’è il ristorante La Terrazza dell’Hotel Eden dove lo chef Fabio Ciervo ha pensato a un menu ad hoc, che comprende terrina di fegato d’anatra con prugne marinate all’armagnac; tortellini con brodo di cappone; sogliola e tartufo nero oppure filetto di manzo, cavolfiore e tartufo nero; miele, mandorla e rosmarino; panettone e pandoro per concludere con caffè e delizie di natale. Per un totale d 165 euro a persona, bevande escluse. L’hotel propone anche formule combinate con il pernottamento e un pranzo di Natale anche presso il ristorante con bar Il Giardino che si trova sempre all’interno della stessa struttura.

Imàgo

Imàgo 25 Dicembre

Nel ristorante all’interno dell’Hotel Hassler con vista su Trinità dei Monti e Piazza di Spagna, il giorno di Natale lo chef Andrea Antonini ha pensato a un menu per la festività che reinterpreta in chiave contemporanea i classici della tradizione natalizia. Snack di benvenuto, carne cruda alla pizzaiola, nocciole, capperi, salsa bernese; carciofo e animelle; agnolotti del plin al sugo d’arrosto; agnello, mele, cavolfiore e vaniglia, tarte tatin di mele e camomilla compongono questa proposta del 25 Dicembre. Il costo è di 180 euro a persona (bevande escluse).

Per Me Giulio Terrinoni

Per me Terrinoni 25 Dicembre

Nel ristorante di Giulio Terrinoni il pranzo di Natale è un’occasione speciale. Dalle mani dello chef, che ha deciso di incentrare la sua cucina soprattutto sulla materia prima che viene dal mare, ecco una proposta tutta incentrata sulla carne. Dieci momenti diversi, dal maritozzo di fegatini, al tacos cacio, pepe e pere, il doppio tortellino e l’agnello cotto allo spiedo, per festeggiare questa giornata. Al costo di 200 euro, bevande escluse.

Nel Lazio

Hosteria Amedeo

Hosteria Amedeo 25 Dicembre

Il benvenuto degli chef, il fritto vegetale, la terrina di cappone, il tortello di ramoracce e ricotta, la pasta al forno con il ragù della nonna, la pancia di vitella glassata e il babà con la crema compongono il menu del 25 Dicembre dell’osteria di Monte Porzio Catone, a pochi passi da Roma. Costa 45 euro a persona, con esclusione dei vini.

Forme

Forme Restaurant 25 Dicembre

Si trova all’interno delle mura storiche della cittadina di Formello, questo nuovo indirizzo da provare, volendo, per le festività natalizie. Il menu a degustazione del 25 Dicembre prevede piatti come la capasanta scottata, crudo di scampo, topinambur arrosto e brodo di mela speziato; petto di quaglia, la sua coscia croccante, fondo alla liquirizia, crema di carciofo e castagna; gnocco di fagioli, cozze, crema di tonno e crumble alla cipolla;  tagliolino, gallinella, zafferano, bottarga e spuma di Parmigiano 24 mesi; petto d’anatra con zucca al burro nocciola e porro gratinato, infine mousse con marsala e mascarpone con sfera di pistacchio, crumble alla vaniglia e composta di mela alla cannella. Il prezzo è di 55 euro a persona, escluse le bevande.

DLR

Dopo Lavoro Ricreativo 25 Dicembre

Per il suo primo Natale, l’apertura di Jacopo Ricci a Frascati, Dopo Lavoro Ricreativo (DLR), sfodera un menu di tante portate e abbondanza assicurata. Pane, focaccia, grissini, burro alle erbe, insalata russa; pollo, nocciole e puntarelle; riso, robiola, cime di rapa; tortelli di agnello, salvia e yogurt; manzo, carciofi, indivia e limone; sgroppino; tronchetto al cioccolato, mandarini, noci, datteri e panettone. Il tutto al prezzo di 70 euro bevande escluse. Le prenotazioni devono arrivare entro il 20 dicembre.

Santa Lucia Maccarese

Santa Lucia Maccarese 25 Dicembre

A Maccarese c’è una residenza che si prepara a festeggiare il Natale tra ospitalità e cucina. Per il 25 Dicembre ecco un intero menu che parte con l’aperitivo e finisce con la piccola pasticceria passando per fritto, carpaccio, bollito, cappelletti, faraona e bavarese. Costa 70 euro ed esclude le bevande. Ricordatevi la prenotazione.

La Camera da Pranzo

La camera da pranzo 25 Dicembre

Per un pranzo immersi nell’atmosfera delle vigne vicino a Roma, c’è La Camera da Pranzo, all’interno della Cantine Santa Benedetta. Il menu del 25 Dicembre è ricchissimo: si comincia con cannolo di Natale con insalata russa, arancini dello chef, zucca con crostini al burro acido di antipasto, poi tortello di baccalà mantecato, rigatoni al ragout francese, faraona delle feste ripiene e un intero piatto di formaggi ad anticipare i dessert. Le portate sono abbinate ai vini per un prezzo di 75 euro a persona, bevande incluse.

Epos Bistrot

Epos Bistrot 25 DicembreBroccolo romanesco, pecorino e guanciale; Insalata di rinforzo di cappone con giardiniera e maionese al basilico; cappelletti in brodo di cappone con erbe aromatiche; cannelloni; arrosto di maialino con zucca,  astagne e verza arrostita; scrigno delle feste al profumo di mandarino; piccola pasticceria natalizia e caffè: sono questi i momenti che scandiscono il menu del giorno di Natale nel bistrot di Poggio Le Volpi. Il costo del menu è di 80 euro a persona con acqua e vini di produzione propria in abbinamento.

Sintesi

Andrea Di Lorenzo

In occasione del pranzo di Natale, gli chef Sara Scarsella e Matteo Compagnucci propongono da Sintesi un menu dedicato. Dieci piatti, dallo snack di benvenuto al panettone realizzato proprio da Sintesi in abbinamento con la piccola pasticceria, passando per il risotto con il tartufo nero pregiato e il ginepro vi aspettano al costo di 75 euro in quel di Ariccia. Bevande escluse.

Il Vistamare

Il vistamare 25 Dicembre

Si trova di fronte al lungomare di Latina e all’interno dell’hotel Il Fogliano, questo ristorante che propone la cucina dello chef Giovanni D’Ecclesiis. Una meta da scegliere anche per fare una piccola fuga durante le vacanze di Natale. Il 25 Dicembre a pranzo sono previsti due menu, uno di Terra e uno di Mare, entrambi di cinque portate ed entrambi al costo di 80 euro, ad esclusione delle bevande. Nel menu di Terra troviamo: wafer di battuto di vitello, ovoli e spuma di caprino; fagottello cacio e pepe e tartufo nero; tortellino in brodo; filetto di agnello accompagnato da bon bon di coratella e pressatina di cardi e pecorino. Nel menu di mare invece, baccalà mantecato con ricotta di bufala e salsa rosa di seppia; fagottello cacio e pepe, gamberi viola e limone candito; tortellini in brodo; rombo, pane croccante al pistacchio, porcini e mentuccia. In entrambi i casi si conclude con il panettone di cioccolato bianco, mandarino e fichi.

Essenza

Essenza 25 Dicembre

Siamo a pochi passi dal mare a Terracina, nel ristorante di Simone Nardoni. Il menu del 25 dicembre prevede sette portate al costo di 100 euro a persona, vini esclusi. Tra le proposte gastronomiche: maialino croccante, mela e cipolla al forno; pappardella e ragout bianco; cappelletto della tradizione, doppio consommé; faraona e la sua royale; lime e liquirizia; panettone essenziale (di casa), piccola pasticceria a chiudere.

Satricvm

Satricvm 25 Dicembre

Il ristorante di Maximiliano Cotilli e Sonia Tomaselli propone un importante menu per il giorno di Natale. Si parte con un aperitivo a base di champagne, blinis, caviale e burro alle ostriche. Si segue con l’antipasto all’italiana, la stracciatella al tartufo, il cannellone con il civet di piccione. Poi agnello in crosta di erbe invernali, marshmellow d’eucalipto, carrello dei formaggi, crema al limone, panettoni e torroni artigianali, senza dimenticare acqua e caffè. Costa 100 euro a persona, vini esclusi.

Materiaprima

Materiaprima 25 Dicembre

Freschissimo di stella Michelin, il ristorante dello chef Fabio Verrelli D’Amico è un lungo percorso che attraversa le stagioni, prodotti di mare e di terra, per concludersi con i dessert, la degustazione di torroni e panettoni. Il menu viene 110 euro a persona con esclusione di acqua e vino. Fatevi consiglia da Sara Ceccelani in sala per abbinare una buona etichetta dalla cantina.