di Anna Silveri 27 Febbraio 2018
big mac

Sapete quanti chilometri percorre un Big Mac prima di essere assemblato nei McDonald’s del Regno Unito?

Oltre 13.000, non proprio un panino a kilometro zero. E c’è da immaginare che anche nei punti vendita italiani le cose non siano molto differenti.

Se in Gran Bretagna i Big Mac sono prodotti in buona parte con ingredienti locali, questo non vale per ogni singolo componente.

[Muore a 98 anni l’inventore del Big Mac, forse ne ha mangiati pochi]

— I sottaceti, ad esempio, arrivano dalla Turchia, e percorrono quindi circa 3000 chilometri.
— Le cipolle arrivano addirittura dagli Stati Uniti, percorrendo la bellezza di 7000 chilometri.
— Se la cava meglio il manzo, che può arrivare dall’Irlanda, il che significa che percorre soltanto 400 chilometri circa per arrivare a Londra.
— Va peggio con la lattuga quando non è di stagione. McDonald’s l’acquista in Spagna, percorre quindi 900 chilometri circa.
— Il pane invece viaggia relativamente poco, arrivando dalla zona dell’Oxfordshire, percorrendo quindi solo 120 chilometri.
— La salsa arriva dal Lancashire, distante circa 300 chilometri da Londra.
— Sono invece 800 i chilometri per il formaggio, che arriva dall’Irlanda del Nord.

Tutti viaggetti rispettabili, con annesso trasporto, refrigerazione e distribuzione che assorbono una buona percentuale dell’energia necessaria per produrre questi ingredienti, oltre all’anidride carbonica emessa per trasportarli, ma di sicuro le cipolle americane fanno alzare la media.

[McDonald’s cambia il Big Mac]

Del resto, il colosso degli hamburger ha fatto sapere di utilizzare una varietà specifica di cipolle, di qualità migliore se coltivata negli USA, a causa del terreno e delle condizioni climatiche, e che oltretutto “non ci sono fornitori in Europa in grado di soddisfare la nostra domanda”.

McDonald’s ha anche fatto sapere di ritenere “accurata” l’analisi svolta, pur rifiutandosi di commentare.

E d’altronde, di questi tempi di globalizzazione, in cui tutti viaggiano in ogni parte del mondo, un bel viaggetto intercontinentale non si può negare a nessuno. Nemmeno alle cipolle.

[Crediti | Daily Mail]