di Fiorenzo Sartore 27 Aprile 2009

gambero-su-iphoneLa compilazione della conoscenza è la molla che ci fa redigere le guide; possedere, maneggiare un corpus riassuntivo dello scibile è sempre una gran cosa; se poi tutto ciò riesce a stare in tasca, magari nel fighettissimo iPhone (e non su poderosi tomi cartacei – la carta, ma che roba è?) ebbene, allora siamo quasi felici. Così è disponibile Gambero Rosso Wine, “Il database più completo dei vini italiani ora sempre su iPhone e iPod Touch. Oltre 17.000 vini e versatili funzioni”. Sì-sì, lo so, siete già pronti a maramaldeggiare: proprio ora che le guide non se le fila più nessuno, proprio ora che la Guidissima GR, senza più Slow Food, appare in ribasso. Ma dico io, che discorsi da enofili seriosi sono questi? E’ solo un’app da iPhone,  l’enocompetenza non c’entra alcunché. Tutta immagine, daai. *SOLO* euri 7,99.

[Bonus link: la relativa pagina di iTunes Store, che stranamente non s’apre con Linux. Dettagli. Immagine via Macity]