di Anna Silveri 14 Febbraio 2018

David Beckham, popolare ex del Manchester United e della nazionale inglese, è un habitué del nuovo ristorante di Salt Bae, il cuoco macellaio che con il gesto di condire la carne dall’alto, facendo ruzzolare il sale giù dal bicipite vigoroso, ha raggranellato milioni di follower su Instagram e clienti vip nelle sue steakhouse.

Aperto da pochi giorni il ristorante è riuscito a conquistare l’attenzione dei media, attirando però molte critiche riassumibili in un generalizzato “è caro come il fuoco”.

 

L’altro giorno Beckham è tornato da Salt Bae con l’allegra famigliola, cioè la moglie Victoria, e i bambini Romeo, Cruz e Harper, documentando il pasto su Instagram. Dopo un lungo (e spettacolare) lavoro di preparazione della bistecca, il cuoco turco ha imboccato “di persona personalmente” il paziente ex calciatore con un coltello pericolosamente affilato.

Ma converrete con noi che, per una volta, a rubare lo sguardo non è lo spettacolo del cuoco che sta convincendo stuoli di bambini a diventare macellai, ma lo sgargiante berretto giallo esibito con noncuranza da David Beckham.

Chi di voialtri, del resto, non farebbe altrettanto dento il ristorante più alla moda di New York?