Aperitivo: 3 idee per stuzzicare gli ospiti

Tre idee semplici e sfiziose per stuzzicare gli ospiti all'ora dell'aperitivo, in abbinamento a un Aperol Spritz.

Aperol Spritz

In collaborazione con Aperol.

La primavera è finalmente arrivata ed è l’occasione per organizzare rimpatriate con gli amici, magari all’aperto, magari davanti a dell’ottimo cibo. Prima di ogni pasto che si rispetti non può però mancare l’aperitivo, un rituale quasi sacro ormai per gli italiani, che deve seguire alcune regole precise: per partire con il piede giusto infatti ci vogliono degli stuzzichini gustosi da accompagnare ad un ottimo drink, come un classico Aperol Spritz da sorseggiare in compagnia, rendendo questo momento ancora più piacevole e gioioso. Vediamo però nel dettaglio alcune idee per un aperitivo originale e al tempo stesso gustoso, che sappia conquistare i vostri ospiti.

1. Rotolini di crepes con salmone e formaggio

rotolini crepes salmone e formaggio
Tanto semplici quanto gustosi, i rotolini di crepes con salmone e formaggio sono perfetti per l’aperitivo: non solo sono facili da preparare, ma sono anche perfetti da mangiare con le mani, cosa molto importante specie per gli aperitivi in piedi. È sufficiente, una volta preparata la pastella per le crepes (che può essere preparata anche in anticipo), versarla in una padella per crepes unta con un po’ di burro e cuocere finchè le crepes saranno dorate da entrambi i lati. A questo punto, ponete al centro di ciascuna del salmone affumicato e un po’ di formaggio spalmabile e arrotolatele su se stesse. Tagliatele in rotolini e sono subito pronte da servire in tavola.

2. Schiacciatine sfiziose

schiacciatine-integrali-semi

Un’altra ricetta perfetta per l’aperitivo sono le schiacciatine sfiziose: per prepararle, unite in una ciotola un pizzico di bicarbonato, 15 gr di burro morbido e un pizzico di zucchero. Mescolate unendo a filo 185 gr di acqua e impastate fino ad ottenere un panetto liscio. Formate delle palline, che lascerete riposare per 15 minuti, poi stendetele formando dei piccoli dischi e immergetele in acqua bollente con bicarbonato per 30-40 secondi prima di infornare a 220° per 20 minuti. A questo punto, potete farcire le schiacciatine come preferite, magari con fiocchi di sale, stracciatella e speck, con una tritata veloce di erba cipollina.

3. Bruschette

Bruschette

 

Infine, per un aperitivo semplicissimo e veloce da preparare potete sempre optare per delle semplici bruschette, un grande e intramontabile classico. Vi basteranno delle fette di pane, che farete abbrustolire e su cui andrete a disporre un mix di mozzarella, pomodorini, origano, basilico, olio e sale.

Cosa abbinare agli stuzzichini

Come abbiamo accennato, per un aperitivo semplice e di grande effetto potete abbinare ai vostri stuzzichini un bel calice di Aperol Spritz con il quale non si rischia mai di sbagliare.
 Come preparare questo iconico aperitivo? La ricetta originale prevede di riempire un calice da vino con del ghiaccio. Vanno poi aggiunte 3 parti di prosecco, 2 parti di Aperol e una parte di soda. Per completare il cocktail, guarnite il calice con una fettina d’arancia, e ovviamente gustatelo subito. Una ricetta quindi molto semplice, ma sicuramente di grande effetto per un aperitivo fatto in casa in compagnia di amici e buon cibo.