Carne e interiora: l’ossessione di Marcus Nilsson

Le fotografie di Marcus Nilsson, uno dei più noti fotografi di cibo americani, riflettono una vera ossessione per la carne. Poco amate dai vegani sono crude ai limiti dello splatter ma bellissime

Marcus Nilsson è un fotografo newyorkese che si occupa spesso, ma non soltanto, di cibo.

I suoi servizi sono pubblicati dalle più note riviste americane di gastronomia: Bon Appetit, Food & Wine, Martha Stewart Living, Details e the Food Network.

Nilsson, che quando può rinuncia all’apporto dei food-stylist in favore di un approccio meno costruito con il cibo, ha iniziato a lavorare come cuoco.

Un tipo di formazione che si può intuire guardando buona parte delle sue immagini, specie quelle che hanno per protagonista la carne, e le interiora degli animali, autentica ossessione del fotografo.

Comprensibilmente poco amate da vegetariani e vegani spiccano per una cruda e spietata liricità.

foto, interiora, MARCUS NILSSONfoto, interiora, MARCUS NILSSONfoto, interiora, MARCUS NILSSONfoto, interiora, MARCUS NILSSON

[Immagini: Marcus Nilsson]

Valentina Campus Valentina Campus

6 Aprile 2016

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento