di Massimo Bernardi 8 Marzo 2010

Carciofi romaniNon c’è mai abbastanza carciofo in questa vita. Molto più venerabile di ogni altro ortaggio, per i romani è il vegetale con le palle. Il carciofo impone la legge del più forte proprio in questo periodo, e i romani, malgrado se ne nutrano da un paio di millenni, accettano volentieri. Puntualmente, nel fine settimana, il New York Times ha tracciato un itinerario romano del carciofo che oggi vi chiediamo di completare. Si parte da un piatto fondamentale della cucina romana, i carciofi “alla giudia”. Come insegnato dagli ebrei, la ricetta prevede la frittura totale del carciofo, una tecnica che rende le foglie croccanti e lascia il cuore tenero. Gli indirizzi consigliati sono Nonna Betta, nel quartiere ebraico, e spostandosi verso il centro storico, La Matricianella.

Il menu di Nonna Betta a Roma

Nonna Betta. Via del Portico d’Ottavia, 16. Tel. 06 6880 6263. Sito.

Il carciofo fritto del ristorante La Matricianella di Roma

La Matricianella. Via del Leone 4. Tel. 06 683 2100. Sito. sdf

I carciofi “alla romana”, vengono sminuzzati, brasati con olio extra vergine, aglio e erbe aromatiche. L’indirizzo consigliato e il centenario ristorante La Campana.

I carciofi del ristorante La Campana di Roma

La Campana. Vicolo della Campana 18. Tel. 06 687 5273.

Per una pizza da mangiare passeggiando per uno dei quartieri più antichi di Roma, il rione Monti, il consiglio è di dirigersi verso il Panificio Monti. Ottima la pizza al taglio, specie la margherita con carciofi e pancetta e la bianca ai carciofi.

La pizza ai carciofi del Panificio Monti

Panificio Monti. Via Urbana 22. Tel. 06 8901 0934.

Se vi piacciono le frattaglie, dovete assolutamente provare la coratella con i carciofi, rigaglie d’abbacchio saltate con i carciofi. Nonostante sia un simbolo del pranzo di Pasqua, il piatto, non proprio leggero, è quasi sparito dal menù dei ristoranti romani. In stagione, si trova ancora da Augustarello, tipico ristorante del quartiere Testaccio.

Il ristorante Augustarello di Roma

Agustarello. Via Giovanni Branca 98/100. Tel. 06 574 6585.

Bene, ora tocca a voi. Facendo affidamento sulla proverbiale competenza dei lettori di Dissapore, quali indirizzi mancano nel perfetto itinerario romano del carciofo?

[Immagini: Flickr/Sara Hornick, New York Times, Flickr/Jonnodotcom,