di Leonardo Ciomei 4 Dicembre 2009

friendfoodIl mondo si iscrive a Twitter, l’Italia a Facebook, ma il nostro socialcoso preferito rimane friendfeed. Dove spesso si parla di cibo in modo irresistibile. Ne teniamo traccia con una nuova serie, non poteva che chiamarsi friendfood.

Una delizia giapponese (?) il Natto

friendfeed

friendfeed

Ecchessaramai ‘sto Natto. Mica farete gli schizzinosi voi che siete gente spartana e come ridere avete provato 1 | Pecorini infestati di larve che si nutrono dello stesso formaggio (Casu Marzu, Italia). 2 | Uova bollite prima di schiudersi con lo scheletro del pulcino dentro (Balut, Filippine). 3 | Teste di pecore bollite, mangiate osso a osso (Pacha, Iraq). 4 | Vino di riso dove fermentano topi immersi da vivi (Baby Mice Wine, Korea). 5 | Merluzzi impregnati di soda caustica. (Lutefisk, Norvegia). 6 | Uova di formiche gigantesche (Escamoles, Messico). 7 | Semi di caffè mangiati e em… espulsi dallo zivetto, una specie di gatto asiatico (Caffè di Kopi Luwak, Sumatra). 8 | Aperitivi ottenuti shakerando vino di riso e sangue di serpente (Vino di serpente, Vietnam). 9 | Pesci cui viene tolto quel minimo di veleno per non essere letali (Pesce palla, Asia). 10 | Oli ricavati dai frutti dell’Argania mangiati e em… espulsi dalle capre (Olio di Argania, Marocco).