di Antonio Tomacelli 4 Novembre 2009

foodrug

La prossima volta che vi parlano di dipendenza da cibo, fatevi spiegare bene di che dipendenza si tratta. In queste immagini, per dire, il cibo non è una droga, ma è la droga. Vedi per esempio la cocaina liquida nella quale sono affogati i carciofi o le carcasse di squalo congelato con dentro la sorpresa. Se la droga nascosta tra le scatole di tonno vi sembrerà una roba da bambini scemi, rifatevi gli occhi con il servizio di piatti fatto interamente di cocaina solidificata. Occhio però, sembrano piatti in ceramica finchè non li riempi di brodo caldo…