di Massimo Bernardi 5 Febbraio 2011

E anche se lo chiama “ore – gano”, davanti a una simile teatralità non c’è tanto da fare le pulci. Vedere per credere.

Ma se nella notte tra domenica e lunedì alle 00,15 su La7 volete guardare il Super Bowl, ovvero la sfida tra Pittsburgh Steelers e Green Bay Packers, ce l’ho io una ricettina per voi. I VERI POPCORN. Non prendetemi per un completo sclerotico, tra un popcorn qualsivoglia e il VERO POPCORN c’è tutta la differenza del mondo.

Prima di tutto, scordatevi il microonde, che per fare le cose bene serve tempo. Poi sappiate che i popcorn si ammogliano meravigliosametne con il burro vero e con il formaggio.

Allora, vi servono:
5 cucchiaini rasi di un olio naturale tipo vinacciolo o olio di mais,
150 g di granoturco,
50 g di burro o di olio extravergine,
50 g di Parmigiano Reggiano.

In una padella grande mettete l’olio di vinacciolo o di mais, accendete il fornello regolando la fiamma a un’intensità media e unite 50 g di granoturco, coprite la padella con il coperchhio.

Quando il granoturco scoppietta, togliete il coperchio e unite il granoturco che rimane. Coprite, con una mano agitate la padella mentre con l’altra tenete il coperchio. Continuate, agitando la padella di tanto in tanto fino a quando, dopo 5 minuti, il crepitare dei popcorn finisce.

Nel frattempo, sciogliete il burro o riscaldate delicatamente l’olio extravergine.

Adesso mettete i popcorn in una ciotola, umettateli con il burro sciolto, il Parmigliano Reggiano tagliato a scaglie sottili e aggiungete un pizzico di sale. Mangiateli subito che i popcorn son buoni caldi.

Buon Superbowl!

[Crediti | Link: Kataweb]