di Fabrizio Scarpato 21 Ottobre 2009

Francesca e la Razdora

Questa è una foto scattata per caso al DissaporeCamp di Firenze. La signora Lidia, sfoglina dell’Osteria La Francescana di Modena, insegna alla videomaker di Dissapore Francesca Ciancio come si crea un tortellino. Gli sguardi si incontrano, esprimono rispetto e gentilezza, curiosità e leggerezza, passione e divertimento, bellezza e dignità. La razdora emiliana è stata gentile e paziente con tutti, ma mi piace, oggi, ritrovare negli occhi e nel sorriso di due donne il senso e i sentimenti che hanno caratterizzato l’incontro di sabato pomeriggio. Un piccolo omaggio a tutte le donne, senza dimenticare che i tortellini erano buoni.

Il quotidiano fiorentino La Nazione

A proposito di donne. Anche se leggendo La Nazione di ieri uno potrebbe pensare il contrario, la lettrice ferita (non da un pannello che si è staccato dal soffitto ma da una paratia) sta bene. Ci vediamo presto, eh Ludovica.