di Massimo Bernardi 22 Settembre 2009

Cameriere dell'Oktoberfest nel 1928

Chiedi qual è la differenza tra knockwurst e bratwurst per attaccare un post su l’OktoberFest e vedrai i tuoi lettori darsela a gambe. Mentre calcolavo le proporzioni del vostro esodo ho scoperto che la festa di Monaco si svolge ininterrottamente dal 1810. Ogni autunno meno uno, quello del 1813, perché in Bavaria c’era Napoleone. Continua un post su l’OktoberFest parlando di Napoleone e vedrai i tuoi lettori darsela a gambe. Allora arriviamo al 1819, quando l’idea originale, e cioè, una festa per le coppie appena sposate, era diventata un carnevale riempito di birra, wurstel e qualche migliaia di persone.

Particolare di una cameriera dell'Oktoberfest, oggi

Spostato nel tempo da ottobre a settembre, che in Bavaria garantisce tempo migliore, oggi l’Oktoberfest è il festival più grande del mondo, frequentato nel 2007 da 6,2 milioni di persone (Uh?!?). Si svolge nella Theresienwiese, uno spazio attrezzato con padiglioni giganteschi, uno per ogni birreria. Non sono più informato sulla qualità della birra, magari tra di voi qualcuno ne sa di più. Le specialità alimentari associate alla festa sono i Knödeln (gnocchi di patate o di pane) lo Haxn (coscio di maiale) e le Steckerlfisch (aringhe affumicate).

Le speciali squadre di soccorritori in azione all'Oktoberfest

Ci siete ancora o ve la siete data a gambe? No perché adesso parliamo delle Bierleichen, o corpi della birra, quelli che soccorrono chi proprio non riesce a contrastare il fiume di birra che lo investe, e soprattutto delle cameriere, quelle che usano le mani per trasportare 8-9-10 boccali di birra invece di coprire le generose scollature. Che alcuni ritengono la vera ragione del successo dell’Oktoberfest. (Occhio, quest’anno finisce il 4 ottobre). Immagini: Time e Repubblica.it

PS. Knockwurst: Salsicciotti affumicati fatti con carne di maiale e di vitello dal forte profumo d’aglio (profumo, insomma).

Bratwurst: Salsicciotti fatti con la carne di maiale che possono essere freschi o affumicati.