di Papille Clandestine 25 Aprile 2011

Duemila metri quadri a picco sul mare, 5 ristoranti, 7000 prodotti (il 40% liguri), 70 dipendenti, investimento da 15 milioni di euro, un progetto architettonico firmato a 4 mani da Mr Eataly, al secolo Oscar Farinetti, e Renzo Piano. Questi i numeri del dodicesimo Eataly, che apre in questi minuti a Genova. Farinetti replicherà il discorso dell’ex presidente della repubblica Sandro Pertini, tenuto proprio a Genova nel 1960, per protestare contro l’allora Governo Tambroni: «perché è attuale più che mai», dice. Abbiamo visto Eataly Genova in anteprima e ve lo raccontiamo per immagini. Daniele Miggino e Alessandro Ricci.