di Prisca Sacchetti 11 Gennaio 2014
Record di velocità nel mangiare una bistecca

Ipnotico. Dovete assolutamente vedere il video che documenta l’impresa di Molly Schuyler, giovane madre di 4 bambini, magra e minuta, che ha divorato una bistecca di oltre 2 chili (72 once) in 2 minuti e 44 secondi, guadagnandosi un posto nel Guinness dei primati e, molto probabilmente, un discreto mal di pancia.

La mammina famelica, una 34enne americana del Nebraska, ha caricato su YouTube il video del suo corpo a corpo con il monolite di manzo che risale al 3 gennaio scorso, teatro dell’impresa un ristorante di Portland, lo Sayler Old Country Kitchen.

Infischiandosene dell’etichetta, Molly affronta il monolite con le mani e non si ferma più. Nemmeno dopo l’acido commento di uno spettatore che, arrivati a un terzo dell’impresa gufa sicuro:”è a questo punto che la maggior parte degli uomini smette”.

Molly e la bisteccaMolly, record mondiale, bisteccaMolly e la bistecca

Molly invece persevera cancellando il precedente record mondiale stabilito da un uomo della taglia di un edificio, che per azzerare una bistecca dello stesso peso, 72 once, aveva impiegato 6 minuti e 48 secondi. Oltre il doppio del tempo.

Non contenta di demolire la mostruosa bistecca, l’esile mammina ha punteggiato l’assalto con alcune manciate di patatine fritte. A ritmare l’impresa giusto qualche sorso d’acqua.

“Ho sempre avuto un grande appetito”, ha detto Molly, “è abbastanza inspiegabile, mi rendo conto, ma sono nata così”.

E pensare che solo il giorno prima, il 2 gennaio, Molly Schuyler aveva stabilito un altro record, buttando giù in 54 minuti un mega panino da 12 libbre (quasi 6 kg) e una porzione da una libbra di patate fritte. Portando a casa per l’occasione 650 dollari di premio.

[Crediti | Link e immagini: NYDaily]