di Prisca Sacchetti 21 Marzo 2014
camerieri

Siamo d’accordo con Gaia Giordani di Abbiamo le prove: prima di Masterchef,‭ ‬prima di Kitchen Confidential,‭ ‬prima di Cucine da incubo (che ritorna dal 7 maggio su FoxLife) “a nessuno fregava niente di cosa succede nelle cucine dei ristoranti”.  Mentre ora, tutti vogliono sapere. Gaia è una pubblicitaria dalla penna brillante che, ai tempi dell’università, si è mantenuta agli studi lavorando come cameriera in una pizzeria. E le pizzerie sono “una scuola di vita,‭ ‬peggio di una caserma”. Specie quelle grandissime‭ (“in una sera potevano arrivare duemila persone”) che bruciano camerieri a ritmi sostenuti inscenando verità crude anche se diversamente spassose.

La vittima di turno è ovviamente il novellino. A cui il rituale cameratesco della cucina impone scherzi (da caserma appunto) e umiliazioni che spesso lo riducono alle lacrime.‭ ‬

Scherzi da caserma in pizzeria.

Scherzo numero uno: “Spegni il gas”.
‭”Un pizzaiolo,‭ ‬nel silenzio della sala vuota,‭ ‬dà fuoco a un foglio di giornale appallottolato e lo lancia dentro il forno a legna,‭ ‬si alza una fiammata.‭ ‬Il pizzaiolo inizia a bestemmiare e chiama a gran voce il cameriere nuovo,‭ ‬che si precipita.‭ ‬Con gli occhi fuori dalle orbite il pizzaiolo gli urla:‭ – ‬Vai a spegnere il gas,‭ ‬presto‭! ‬Va a fuoco tutto‭! – ‬.‭

‬Il poveretto si guarda attorno disperato.‭ ‬Il pizzaiolo rincara:‭ – ‬Lì fuori‭! ‬Presto,‭ ‬c’è la valvola dietro la porta‭! – ‬.‭ ‬Il cameriere esce di corsa dalla porta del retro e viene chiuso fuori al freddo.‭ ‬Ovviamente il forno a legna non va a gas.‭ ‬Per uscire da quella trappola il poveretto deve scavalcare un cancello,‭ ‬schivando sacchi dell’immondizia e solo Dio sa cos’altro,‭ ‬e rientrare dall’ingresso principale,‭ ‬mentre tutti ridono come pazzi.‭

Scherzo numero due: “Nel frigo delle verdure”.
Un altro bello scherzo è chiudere un cameriere nel frigo delle verdure,‭ ‬dove ci sono circa‭ ‬7‭ ‬gradi.‭ ‬All’inizio non ti rendi conto di quanto cazzo fa freddo lì dentro:‭ ‬quando entri ed esci in fretta per prendere una cassetta di frutta quel frescolino è fin piacevole.‭ ‬Quando resti chiuso dentro e tre persone da fuori tengono chiusa la porta,‭ ‬a parte la claustrofobia e la sensazione di soffocamento,‭ ‬il sangue ti defluisce dalla testa per lo spavento e rischi di svenire.‭ ‬

A me,‭ ‬grazie al cielo,‭ ‬non hanno mai fatto questo orribile scherzo.‭ ‬Dopo‭ ‬10‭ ‬secondi di terrore e ibernazione comunque ti aprono.

Scherzo numero tre: “La Rustica”.

Beh, questo che è il più bello vi invito a leggerlo su Abbiamo le prove.

[Crediti | Link: Abbiamo le prove, Scatti di gusto. Immagine: Panorama]