Pepe Mastro Dolciere a Sant’Egidio del Monte Albino, recensione: più di una pasticceria

Recensione della pasticceria Pepe Maestro Dolciere a Sant'Egidio del Monte Albino, riferimento per il panettone e i dolci campani, ma anche locale fresco e curato con i dessert impiattati.

Pepe Mastro Dolciere

Ci sono posti della ristorazione italiana capaci di contribuire alla svolta di interi territori; tra questi, possiamo annoverare di sicuro il format Pepe Mastro Dolciere, la pasticceria creata dal compianto Maestro Alfonso Pepe, in quel di Sant’Egidio del Monte Albino (Salerno).

Siamo nell’Agro Sarnese Nocerino, una piana stranamente distribuita tra ettari votati all’agricoltura (pomodori in primis, cos’altro altrimenti?) e conurbazioni che si estendono a perdita d’occhio fino alla più prossima provincia di Napoli. Questo fazzoletto di terra è una delle tante dispense d’Italia: Alfonso Pepe ha contribuito a farne una meta gastronomica per quanto riguarda la pasticceria, valorizzandone prodotti locali e portando finanche il panettone.

Purtroppo la scomparsa di Alfonso ha creato un vuoto, ma la pasticceria continua il suo lavoro. Siamo andati a visitarla, incuriositi anche dalle molte novità introdotte, come ad esempio un laboratorio e punto vendita dedicati esclusivamente al gluten free.

L’ambiente

Pepe Mastro Dolciere

Pepe Mastro Dolciere Pepe Mastro Dolciere Pepe Mastro Dolciere

La pasticceria si trova su una strada densamente trafficata a cavallo tra le due province, quella di Salerno e quella di Napoli, al di qua dei Monti Lattari: bastano davvero venti minuti per vedere uno dei mari più belli d’Italia. I toni del verde sono ben visibili dall’esterno. Pepe Mastro Dolciere è tutto sommato “fresca” di restyling, avvenuto in maniera radicale anche meno di quattro anni fa, subentrando a quella che per un paio di decenni era stata una pasticceria nel senso più classico del termine.

Bello l’ingresso con le vetrine dei semifreddi, quella del cioccolato e un pannello con Alfonso Pepe, icona che sarà impossibile da rimuovere (per fortuna). Il verde è colore dominante, se avete acquistato oppure occhieggiato almeno una volta una scatola di panettone Pepe, sapete di cosa stiamo parlando. Un verde rassicurante, iconico, che si confonde con un “particolare” ambiente tipo foresta amazzonica. C’entra forse la passione per il cioccolato, per la coltivazione del cacao e la lavorazione delle fave.
C’è un piccolissimo laboratorio a vista (quello più grande è ai piani inferiori), dove vengono fatte le preparazioni più piccole oppure le guarnizioni dei pezzi da colazione.

Molti i posti a sedere, suddivisi tra ambiente esterno ed una piccola veranda. Attento il personale: si viene accolti dal direttore di sala ed accompagnati al tavolo.

I dolci, l’esperienza

Pepe Mastro DolcierePepe Mastro Dolciere

 

 

Si è lavorato molto e bene in questi anni; sicuramente, la mancanza di Alfonso ha generato delle battute d’arresto, ma il mondo mandato avanti dai fratelli Giuseppe e Prisco in laboratorio merita la visita. L’ingresso è dedicato totalmente ai coloniali da scaffale: biscotti, fette biscottate, bauletti, panettoni, l’onnipresente babà in vasocottura marchio di fabbrica di Pepe Mastro Dolciere. Alfonso ci aveva visto lungo e aveva dedicato un angolo della propria offerta a ciò che i clienti possono desiderare di portare a casa, un prodotto da consumo giornaliero “griffato”, cosa che molti altri pasticcieri hanno iniziato a fare dopo tempo.

Oltre la pasticceria classica napoletana, i dolci da colazione (imperdibile, la graffa napoletana con frittura leggerissima) ci si concentra molto su torte (servite al taglio) e monoporzioni. Immancabile quando si parla di questa pasticceria e di monoporzioni è la Delizia di San Gilio, nome che ai più suonerà anonimo ma che rispecchia una profonda devozione per questo minuscolo paese sconosciuto e ai suoi agrumi, in un bel bilanciato connubio tra acidità dell’arancia e grassezza della crema al latte di bufala.

Pepe Mastro DolcierePepe Mastro Dolciere

Sempre per quanto riguarda i dolci del territorio, discreta la ricotta e pere: saporito e burroso il biscotto/involucro, il ripieno di ricotta e pera semicandita si ben difende anche se preferisco un sapore più deciso. Superba, invece, la torta caprese: un blocchetto omogeneo di mandorle e cioccolato, compatta ma umida al punto giusto da non necessitare del sorso d’acqua per essere ingollata.

Discreto il gelato: l’attenzione sugli ingredienti locali è anche qui centrata, con il gusto nocciola ed albicocca pellecchiella del Vesuvio. Interessante la proposta cocktail, che è possibile declinare in abbinamento ai dolci grazie ad una carta estiva dedicata e curata dal bartender della pasticceria.

Il caffè proposto, unicamente nella tipologia espresso napoletano, è discreto e si fa bere facilmente.

La proposta gluten free

Pepe Mastro Dolciere è probabilmente tra le poche pasticcerie di livello alto ad avere una proposta parallela completamente dedicata al senza glutine. In buona sostanza dolci da colazione, dolci tipici partenopei e monoporzioni sono stati declinate in apposite ricette senza glutine, con risultati davvero di ottima qualità. Il punto vendita è completamente separato dal laboratorio più grande e “convenzionale”, all’occorrenza però è semplice farsi servire al locale attiguo.

Opinioni

Pepe Mastro Dolciere è più di una pasticceria: è un brand a tutto tondo. Certo, è difficile raccogliere un’eredità e farla funzionare a dovere. C’è rischio che l’ingranaggio si blocchi in qualche punto. Il format Pepe Mastro Dolciere funziona bene, è ricco ed articolato e i fratelli Giuseppe e Prisco (in laboratorio) ed Anna (in sala) lavorano di concerto per continuare nel solco di ciò che si è costruito. La pasticceria mantiene un livello medio-alto, da consolidare ulteriormente nel tempo.

I prezzi sono in linea con le altre pasticcerie d’autore della Campania: 5,00 euro le monoporzioni servite al tavolo, cocktail dai 6 euro a salire, caffè ad 1,30 euro.

I clienti storici non resteranno delusi. I nuovi avventori saranno di sicuro ingolositi dalla proposta h24, dal dolce al salato ai cocktail.

Informazioni

Pepe Mastro Dolciere

Indirizzo: Via Nazionale 2/4, Sant’Egidio del Monte Albino (SA)

Sito web: https://www.pasticceria-pepe.it/

Orari di apertura: tutti i giorni orario continuato 06.00 – 1.00

Tipo di cucina: pasticceria campana ed italiana classica

Ambiente: Un po’ safari, sui toni del verde

Servizio: cordiale, preparato, attento

Voto: 8/10

 

Potrebbe interessarti anche