Terrazza Termini: cambia volto la stazione di Roma

Terrazza Termini, situata al primo piano della stazione romana, rappresenta il primo step del progetto Piastra Servizi: 3000 metri quadri di ristorazione ed eventi al servizio dei quasi 800mila passeggeri in transito ogni giorno.

Terrazza Termini

Chi se l’aspettava una crostaceria alla stazione Termini? Beh, probabilmente neanche un sea food bar o una seria pizzeria napoletana.

Da oggi invece grazie a Terrazza Termini, il primo spazio che apre al pubblico nell’ambito dei 6.000 mq della cosiddetta Piastra Servizi (l’intera area accoglienza per i viaggiatori in arrivo e partenza), il primo piano della stazione romana si è riempito, almeno sulla carta, di ristorazione veloce di buon livello

Nei 3.000 mq della terrazza accessibili dalla Galleria centrale con scale mobili e ascensori, aperti dalle 7 di mattina alle 23, sono a disposizione dei 450 mila frequentatori della stazione un’area accoglienza attrezzata con sedute, tavoli, wi-fi libero e dispositivi per la ricarica dei cellulari, climatizzazione, toilette e un capillare sistema di videosorveglianza.

Inoltre, come detto, diversi ristoranti da frequentare in attesa del treno, nella pausa pranzo o all’ora dell’aperitivo come Mozzarella Bistrot, Fresco, Freetto ed Eccellenze della Costiera. Entro il mese di luglio si aggiungerà anche Ham. 

terrazza termini,1terrazza termini,4Terrazza Termini RomaTerrazza Termini RomaTerrazza Termini, RomaTerrazza Termini Roma

[Crediti | Link e Foto: LaRepubblica]

città foto Roma
Potrebbe interessarti anche