di Massimo Bernardi 9 Febbraio 2010

Cinquecento lire degli anni '70-80Pagavamo ancora con i gettoni racimolati per casa, pensate che festa quando ci allungavano la banconota da 500 lire. Rimossa la raccomandazione di portare il resto appena usciti di casa, cominciavamo a scialare il capitale. Io più o meno così: ghiacciolo Arcobaleno Eldorado, quattro gusti—amarena, arancia, limone e menta— in un colpo solo (100 lire). Concertino Motta, stecco alla vaniglia con granella di biscotti e l’ingrediente killer, il variegato all’amarena (200 lire). Sacchetto di caramelle mou alla panna, quelle con la carta bianca e azzurra (50 lire). Pacchetto di Gomme del ponte Brooklyn Gustolungo (100 lire), bicchiere di spuma al ginger (50 lire). E dalle vostre parti, come si scialava dalle vostre parti? [Ispirazione: friendfeed/Livefast]