Mangia il tuo nemico: 280gr, il nuovo panino di Mc Donalds

Il nuovo panino 280gr di McDonald'sScriveva Repubblica domenica che i prodotti associati alle città italiane vendono di più, vedi Coca Cola con Giulia di Pisa. Figurati se McDonald’s non si accodava al trend. Ecco allora il nuovo panino  280gr (dal peso dell’hamburger) con pancetta affumicata della Val Venosta, in Alto Adige, che tecnicamente non è una città, ma insomma ci siamo capiti. Vai con le note di assaggio.

Ingredienti | Pane casereccio, pomodori, maionese, 280 gr di carne 100% (brr… in che senso 100%, scusa?), lattuga e pancetta affumicata.
Slogan | “Quando una cosa è buona davvero, ci vuole il tempo per gustarla“.
Indice micheldouglas di corrispondenza foto/panino (citazione cinematografica) | 1,8. Guardo la foto mentre mangio il panino. Negativo, siamo lontanissimi.
Olfazione | Odore stranamente genuino, il fumé non si sente, soffocato dal pezzone di carne.
Gusto | Il connubbio connubio pancetta affumicata-maionese ricorda certi porcai che si facevamo da ragazzi di ritorno dalla disco. Il pane è sciocco, proprio nel senso cha sa di poco, ma almeno croccante. L’eccesso di pomodoro sommato alla salsa candida il panino a un glorioso rapporto prezzo/calorie, certo però che sbranarlo in pochi morsi è un piacere. Pancetta affumicata pervenuta a fatica.
Digestione | La maionese abbondante resta un tot sul duodeno ma con McDonald’s siamo abituati a prove peggiori.
Voto | MMMM/5.
Costo | € 3,90
Abbinamenti | Siamo in Val Venosta perciò un fantastico Riesling Castel Juval (è l’azienda di Reinhold Messner) ci porterebbe davvero in alto. Bene anche qualche Pinot Nero locale. Altrimenti Fanta, il gusto dell’arancio sposa perfettamente l’affumicato, provare per credere.
Spot TV:  assente (pare) ma per il lancio c’ra un minisito, quasi figo.

Andrea Gori

4 giugno 2009

commenti (13)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Fante ha detto:

    Tutte le volte che leggo queste recensioni, mi viene una voglia matta di andare dal Mac!

  2. Paola ha detto:

    Ma perché state in fissa con McDo? Ma lo sapete che i veri junk-gastrosofi si concedono solo Burger King e, piuttosto che farsi cogliere in un McDo, si farebbero sparare? 🙂

  3. vedrete presto una puntata di mangia il tuo nemico da BKING, tranquilli!!!
    It just tastes better!
    solo che per ora Mc paga di più

  4. Fante ha detto:

    Non sono previste anche degustazioni in doppio cieco di piatti industriali surgelati?
    Magari salta fuori che il 4 balzi in badile è meglio della cucina espressa di qualsche scièf….

  5. ho appena visto Sandro e ci abbiamo fatto due risate…tra l’altro lui si è anche dedicato alla degustazione alla cieca dei panettoni per natale! a dicembre prepariamo insieme uno special!

  6. dentiaguzzi ha detto:

    in realtà, caro Andrea, l’operazione legame al territorio è iniziata quasi un anno fa con il Parmigiano-Reggiano, inserito sotto forma di dischetto di formaggio nella prima versione del 280 gr e con logo in evidenza sulle confezioni.. poi è stato il turno dell Speck Alto Adige, proposto con ampia risonanza pubblicitaria (e viaggio stampa su inviti) in ben due ricette di panini (tirolese e boscaiolo) nell’arco del mese di febbraio.
    anched la scelta del pane discende dalla stessa logica (simil-baguette anzichè pane al latte e zucchero).
    D’altronde Mac, in questa stagione di crisi e contrazione, apre nuovi esercizi, rinnova gli arredi e assume personale…

    Adesso ti provoco: vogliamo invece parlare seriamente di un’analisi gustativa? togli le salse e dimmi di cosa sa davvero il 280 gr. io assieme ad un grande chef l’ho fatto e il risultato è sorprendente: no taste!!!

    1. Buauro ha detto:

      A cosa serve il gusto quando ci sono così tante calorie a basso prezzo? 🙂

«