di Valentina Dirindin 20 Aprile 2020
DRINK DELIVERY COCktail asti

Ognuno in questo periodo si reinventa come può, e così ad Asti succede che la storica caffetteria del museo Mazzetti si reinventi come delivery nazionale di cocktail. L’idea è delle sorelle Valeria e Vittoria, che gestivano il bar di Palazzo Mazzetti, e che oggi si trovano – come tutti gli altri imprenditori del settore – chiuse.

Così hanno pensato di darsi alla consegna a domicilio dei cocktail in tutta Italia, creando un servizio di drink delivery. Non cocktail qualunque, ma drink ispirati a epoche dove il bere bene era espressione di uno stile di vita. “Ci siamo ispirati al Grande Gatsby – dicono Valeria e Vittoria – alle sue feste sfarzose, all’innata attitudine umana alla speranza e alla capacità di remare anche controcorrente. Abbiamo pensato a una decina di cocktail e per ognuno un’etichetta che lo raccontasse”.

Tra questi alcuni classici come il Martini “quello di James Bond per sentirsi invincibili e irresistibili”, l’Aviation “il cocktail perfetto per volare via da bere in quarantena”, il Negroni “il classico dei classici che chi si accontenta gode” e altri invece targati Caffetteria Mazzetti come l’Oltre “mostruosamente amaro da consumare una o due volte al giorno per diventare il mostro d’amore che il tuo partner sta aspettando”, il Mazzetti Negroni “bianco per cambiare musica e chiudere con il passato da consumare a decisione presa” e l’Incredibile “il rimedio di nonna Giovanni contro tutti i malanni noi abbiamo solo aggiunto l’alcol”.