di Valentina Dirindin 24 Luglio 2019

Arriva dall’Ue, l’Unione Europea, l’iniziativa di realizzare uno speciale libro di ricette, “Africa-Europa Cookbook”, che serva allo scopo di utilizzare la cucina come ponte tra due culture.

Una selezione di ricette dei due continenti, Paese per Paese, con tutte le istruzioni necessarie per la preparazione e “una varietà di ingredienti di cui potresti non aver mai sentito parlare”.

A fare da “cavie” per il ricettario, cimentandosi nelle preparazioni dei piatti proposti e facendosi poi fotografare con il risultato del loro lavoro, i commissari e funzionari Ue che, è proprio il caso di dirlo, in questo progetto ci hanno messo la faccia.

Per ogni Paese è stata proposta la ricetta più rappresentativa e, quando si arriva all’Italia, ci si ritrova davanti alle lasagne al forno, presentate da Ranieri Sabatucci, l’ambasciatore dell’Unione europea presso l’Unione africana.

“Coloro che hanno avuto il privilegio di viaggiare nei nostri due continenti sono stati colpiti dalla grande diversità che può essere osservata nella cultura e nei modi di vivere in Africa e in Europa. Questa diversità è una fonte di ricchezza. Senza di essa, come esseri umani le nostre vite sarebbero significativamente limitate, meno significative. Coloro che sono impegnati quotidianamente nelle relazioni tra Africa ed Europa vedono la diversità come un’attrazione, non una sfida. È la nostra profonda convinzione che la diversità sia qualcosa da celebrare e da costruire, e guida il nostro impegno per questa relazione. La cultura in generale e il cibo in particolare sono elementi essenziali di questa diversità.”, ha spiegato Sabatucci presentando il progetto.

Il ricettario è disponibile per il download gratuito a questo link .