Aglio nel naso per eliminare il muco: la nuova moda di Tik Tok

Migliaia di TikToker si filmano mentre si infilano gli spicchi d'aglio nel naso per poi far scendere fiumi di muco in eccesso.

tiktok aglio nel naso

Uno degli ultimi trend di TiK Tok? Quello di infilarsi degli spicchi d’aglio crudo nel naso per decongestionare le vie nasali e liberarsi improvvisamente, fronte camera, di un fiume di muco in eccesso.

E sì, ve lo confermiamo, è una bella schifezza. Quantomeno, è una schifezza vedere i video di chi lo fa, che ormai affollano il social network. Quasi da invocare a gran voce un intervento di Khaby Lame che mostra come si usa un fazzoletto. Nei video virali (i più popolari hanno raccolto oltre un milione di like), le persone lasciano l’aglio nel naso per circa 20-30 minuti.

Quindi, una volta rimosso, dal naso fuoriesce un denso e abbondante flusso di muco. I video sostengono quindi che sia un ottimo rimedio per il raffreddore, ma la moda di infilarsi l’aglio nel naso può avere anche conseguenze spiacevoli, irritando le narici al punto da causare sanguinamenti e addirittura causando un effetto contrario a quello desiderato, ostacolando il loro normale lavoro e assottigliando le mucose.

Insomma, magari non fatelo a casa vostra, che oltre a essere disgustoso pare non sia neanche così salutare. L’hashtag più comunemente associato alla nuova mania social, ovvero “#garlicinnose”, ha un totale di oltre 50 milioni di visualizzazioni.

[Fonte: Insider]

Potrebbe interessarti anche