di Valentina Dirindin 2 Ottobre 2020
Alain_Ducasse Wikipedia, Bruno Cordioli for CIBVS

Il celeberrimo chef Alain Ducasse vorrebbe lanciarsi nel settore imprenditoriale dei food store, e sarebbe alla ricerca di partner finanziari. Per la verità, il grosso del progetto sarebbe già stato finanziato, grazie a una partnership con Mirabaud Asset Management in base al quale Mirabaud Patrimoine Vivant diventerà azionista di riferimento del gruppo Ducasse.

Mirabaud Asset Management è la divisione asset management del gruppo bancario e finanziario svizzero Mirabaud. Saranno dunque loro i nuovi soci del progetto di Alain Ducasse, che resterà comunque l’azionista di maggioranza.

L’obiettivo di questo allargamento della società è appunto l’ingresso nel segmento della distribuzione: pare che lo chef superstar, primo al mondo ad avere contemporaneamente tre ristoranti con tre stelle Michelin, voglia lanciarsi con una catena di food store di alto livello.

Delle piccole Eataly in salsa francese, immaginiamo, ma magari Ducasse e il suo spirito creativo ci smentiranno e saranno in grado di stupirci. “Ducasse Paris può diventare un brand di successo in tutto il mondo per i prodotti alimentari naturali e di alta qualità, un segmento in cui la Francia dovrebbe brillare”, ha detto  Renaud Dutreil, head of private equity di Mirabaud Asset Management, commentando ai media la nuova operazione finanziaria.

[Fonte: Il Sole 24 Ore | Immagine: Wikipedia, Bruno Cordioli for CIBVS]