di Valentina Dirindin 27 Giugno 2020
pancia piatta centimetri

Un test delle urine aiuterà a capire come mangi e se la tua alimentazione è corretta. Insomma, sarà impossibile mentire al dietologo e, scherzi a parte, sarà più facile diagnosticare eventuali correlazioni tra l’alimentazione e disturbi di salute.

Il test che misura lo stato di salute dietetica è stato realizzato da un team di ricerca anglo-statunitense, con studiosi provenienti dall’Imperial College di Londra, dalla Northwestern University, dall’Università dell’Illinois e dalla Murdoch University. Il team ha appena completato la prima fase di sperimentazione, con un test su un campione di oltre 1800 persone. I risultati di questa fase sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Nature Food, e hanno mostrato come funziona la scoperta.

Il test delle urine, in sostanza, controlla i metaboliti, che sono un indicatore della qualità dell’alimentazione di una persona, visto che vengono prodotti mentre gli alimenti vengono digeriti dall’organismo. Alimenti diversi producono metaboliti diversi: dunque, analizzando le tipologie di metaboliti contenuti nelle urine, si possono dedurre molte informazioni interessanti sulla qualità dell’alimentazione sostenuta e anche sui diversi alimenti consumati. In questo modo, le analisi delle urine sui pazienti possono individuare in pochi minuti eventuali abitudini nutrizionali sbagliate, e correggere la dieta in un’ottica più salutista.

[Fonte: Ansa]