Antonino Cannavacciuolo è nudo? Lo sfottò di Joe Bastianich

Antonino Cannavacciuolo è nudo? Sembrerebbe di sì, a giudicare dal suo amico e collega Joe Bastianich, che ha fatto impazzire il web postando una foto di un uomo nudo, con il corpo completamente dipinto che, complice una folta barba nera, assomigliava proprio tanto allo chef di Villa Crespi.
In tanti ci sono cascato, anche se avrebbero dovuto fare riflettere già le faccine sorridenti a commento del post e, più in generale, il noto spirito goliardico di Bastianich.

Quello nella foto, infatti, ovviamente non è lo Chef Cannavacciuolo. Si tratta invece di uno dei soggetti che si sono prestati come modelli per l’esposizione fotografica “Beyond The Body – The Exhibition”, in programma dal 7 al 9 maggio presso la Fondazione Forma per la Fotografia di Via Meravigli 5 a Milano.
La mostra raccoglie il lavoro congiunto di quattro artisti italiani – l’illustratrice Elisa Macellari , lo street artist Millo , la tatuatrice Amanda Toy e il calligrafo Nicolò Visioli – e propone gli scatti di alcune persone obese che si sono fatte dipingere sul corpo pensieri, parole e illustrazioni che raccontano il principio della loro patologia.
L’esposizione, realizzata in occasione della partenza della nuova stagione del format di Real Time “La Clinica per Rinascere – Obesity Center Caserta, voleva essere l’occasione per sensibilizzare le persone su questa patologia che oggi colpisce sei milioni di italiani.

Quindi non siamo certi, noi e il cosiddetto popolo del web, che sia stata la mossa più delicata del mondo postarne una foto per farsi quattro risate alle spalle di un amico. “Mi sembra inappropriato usare questa foto a scopo ironico, visto che é stata creata per sensibilizzare all’obesità, da una fantastica artista tra l’altro”, scrive una delle tante commentatrici sul profilo Instagram di Joe.

[Foto: Instagram Joe Bastianich | Progetto fotografico Winkler+Noah]

Valentina Dirindin Valentina Dirindin

7 Maggio 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento