di Manuela 9 Settembre 2020
Ristorante Roma

Lutto nel mondo della ristorazione: è morto Arnaldo Bucci, storico titolare del Ristorante Hotel Roma di Amatrice. Il Mago dell’Amatriciana, questo il suo soprannome, si è spento all’età di 87 anni.

Arnaldo Bucci era uno dei personaggi storici di Amatrice, un’istituzione cittadina. Dopo il terremoto del 2016 che aveva devastato l’area e distrutto il ristorante, ecco che Bucci aveva ricominciato l’attività nell’area del Gusto di San Cipriano, allestita a breve distanza, insieme alla moglie Maria e ai figli Alessio e Simona. Qui Bucci e famiglia avevano deciso di ripartire portando avanti la tradizione di famiglia.

Prima del sisma, il ristorante era assai frequentato tanto che, anche prenotando per tempo, non si era mai sicuri di riuscire ad assaggiare la sua famosa Amatriciana. Nel suo ristorante, nel corso del tempo, erano passati molti nomi noti. Inoltre molti vip e personaggi famosi avevano utilizzato la sua attività di catering, soprattutto dalle parti di Roma e L’Aquila. Fra di essi ricordiamo papa Giovanni Paolo II, Silvio Berlusconi e Romano Prodi.

Il suo locale era un punto di riferimento per tutti quelli che passavano di lì, la sua Amatriciana e la sua Gricia erano leggendarie. Per quanto riguarda i funerali, si svolgeranno giovedì 10 settembre alle ore 15.30, sempre ad Amatrice.