Avocado sempre più richiesto in Italia: nel 2020 crescita del 67,4%

Secondo l'Osservatorio Immagino di GS1 Italy l'avocado è l'ingrediente benefico top del 2020.

avocado

Avocado sempre più richiesto sul mercato italiano. Nel 2020, il frutto tropicale ha registrato un aumento delle vendite del 67,4% (compresi i prodotti che lo contengono), il che gli ha permesso di conquistare il titolo di ingrediente benefico top dell’anno.

Se l’avocado è l’ingrediente top performer dell’anno, nella classifica stilata dall’Osservatorio Immagino di GS1 Italy (che ha preso in considerazione 76.119 prodotti alimentari di largo consumo) è ancora la mandorla al primo posto, segnalata in 1.140 prodotti, pari all’1,5% del totale.

Bene anche la crescita dei semi di sesamo (+32,5%), l’alga spirulina (+20,7%) la farina di mais (+14,9%), e la cannella, che recupera il dato negativo del 2019 (-4,6%) con un +8,0% nel 2020.

A livello di macro-famiglie, sono i semi quelli ad aver registrato la crescita maggiore (+10,9% rispetto al 2019); ma sono andati forte anche i superfruit (+2,1%). Stabili supercereali e farine (+0,0%).

Crollano invece i superfood del 24,9%, proseguendo il trend negativo che si era già registrato nel 2019.

Fonte: ANSA

Potrebbe interessarti anche