di Manuela 29 Ottobre 2019
birra

A Torino arriva il primo Pub teologico, dove bere birra e parlare di Gesù. Prima che vi entusiasmiate troppo (…) non si tratta di un pub fisico, bensì di un progetto organizzato dall’associazione studentesca Pastorale Universitaria. Lo scopo è quello di provare a parlare di teologia e religione anche al di fuori di posti tradizionali come chiese e seminari.

Gli studenti universitari hanno deciso di seguire alla lettera le parole di Papa Francesco, che suggerisce di uscire dai soliti ambienti, dove la voce dei giovani non arriva. Chissà se avrà proprio voluto dire questo, sta di fatto che, con il beneplacito della diocesi di Torino, questa sera debutta, proprio nel cuore della città, il “Pub Teologico”, al Macgillycuddy’s.

La serata prevede una discussione gestita da un religioso e da un ragazzo, ovviamente a tema religioso, il tutto innaffiato da una sana bevuta di birra.

Una cosa molto similare, questa volta a base di caffè, era accaduta a Pisa con l’Apecaffè. I ragazzi universitari andavano in giro tramite un’ Apecar modificata, per università e campus, offrendo tazze gratuite di caffè e per parlare anche di religione con chi ne avesse voglia.

Le vie del Signore sono infinite, come si dice, e magari la crisi delle vocazioni finirà, insieme ai fusti.