Bill Gates assume la maggioranza della catena di hotel Four Seasons

Bill Gates ha ottenuto la maggioranza della catena di hotel di lusso Four Seasons, con quote che salgono dal 47,5% al 71,25%.

Bill Gates

Bill Gates ha ottenuto la quota di maggioranza della catena di hotel di lusso Four Seasons. La Cascade Investment, la società che gestisce il patrimonio e le attività di Gates, si è accordata con Kingdom Holdings, l’azienda del miliardario principe saudita Alwaleed bin Talal, per rilevare la metà della partecipazione, per un totale di 2,2 miliardi di dollari.

Visto che Bill Gates in precedenza deteneva già il 47,5% delle quote azionarie, ecco che con questa aggiunta arriva al 71,25%, giungendo così alla quota di maggioranza della catena.

Four Seasons

In realtà Cascade Investement e Kingdom Holdings si erano coalizzate già nel 2007 per acquisire una partecipazione nel Four Seasons: ciascuna aveva preso per sé il 47,5%, per un totale di 3,8 miliardi di dollari, lasciandone il rimanente 5% nelle mani di Isadore Sharp, il fondatore originario della catena alberghiera di lusso.

Non è ben chiaro, invece, come questa transazione vada inquadrata nel contesto del divorzio fra Bill Gates e l’ex moglie Melinda French Gates e questo perché non si sa come verranno divisi gli asset. Quello che è certo è la Cascade Investment continuerà, come fatto finora, a gestire sia il patrimonio di Gates, sia parte della Gates Foundation, colosso di beneficenza fondato nel 2000 da Bill Gates insieme a Melinda.

Potrebbe interessarti anche