di Dissapore Dissapore 16 Febbraio 2021
bimby

Per Bimby un 2020 in controtendenza: mentre tutti perdono, il robot da cucina di Vorwerk Italia cresce. Il fatturato nell’anno scorso è aumentato di quasi il 10%, il 9,7% per la precisione, e addirittura nel periodo maggio-dicembre la crescita è stata del 40%. Sembra un risultato quasi ovvio se si pensa che dal lockdown in poi abbiamo tutti cucinato molto di più a casa; molto meno però se ricordiamo come viene diffuso il Bimby, ovvero tramite una rete di venditori che effettuano dimostrazioni a domicilio. La chiave è nelle dimostrazioni virtuali, come spiega la stessa Vorwerk: “Un successo reso possibile grazie alla rapida reazione che la l’azienda ha saputo mettere in atto in risposta ai cambiamenti dettati dalla diffusione della pandemia Covid-19, attivando nuovi processi di dimostrazione virtuale a domicilio del cliente e di ordine online del proprio prodotto iconico”.

Dopo la didattica a distanza, le dimostrazioni a distanza: 467.000 tra dimostrazioni, servizi post-vendita, corsi di cucina, laboratori e corsi virtuali. Anche il lavoro è aumentato: il numero di addetti alla vendita è arrivato a 9.400 in tutta Italia, una crescita del 21% rispetto all’anno precedente. E a distanza ovviamente si è svolta anche la formazione degli incaricati: 1.500 sessioni di formazione per la rete di vendita diretta, in maggior parte aule virtuali, per un totale di 65.000 presenze, un numero naturalmente esorbitante rispetto alle 9.000 del 2019.

[Fonte: Efanews]