di Manuela 7 Gennaio 2020
BrewDog

Parliamo di birra analcolica. Un’eresia? No, solo l’ultima idea di BrewDog che a Londra ha aperto il primo pub che serve solo birra analcolica. La celebre azienda produttrice di birra ha annunciato sul suo sito ufficiale l’inaugurazione BrewDog AF Bar, il primo bar al mondo senza alcol. L’inaugurazione è avvenuta ieri, lunedì 6 gennaio 2020.

La scelta della data non è certo una casualità: nel Regno Unito siamo nel mese del Dry January, una campagna dedicata alla salute pubblica in cui i consumatori vengono invitati a non bere alcolici per tutto il mese di gennaio. Il BrewDog AF Bar rispetta in pieno questa campagna: tutto ciò che viene offerto all’interno del locale sarà senza alcol.

Nel pub troverete 15 birre alla spina analcoliche, con meno dello 0,5% di alcol (considerate che la legge italiana prevede che la birra analcolica abbia meno dell’1,2% di alcol). Ci saranno vecchie conoscenze come la Nanny State, la prima birra alcol free di BrewDog e la Punk, versione analcolica della birra più famosa del birrificio scozzese. Non mancheranno anche le novità come la Wake Up Call e l’Hazy AF: la prima è una nuova miscela adatta a essere consumata in ogni momento della giornata, una birra robusta e dal sapore pieno con tocchi di cioccolato e caffè.

La seconda è una IPA senza alcol della costa orientale. Oltre alle birre, poi, nel locale ci sarà una ricca selezione di altri alcolici e sidro senza alcol. Al momento nel menu sono previsti i soliti hamburger e altre specialità salutari, ma ben presto il locale offrirà anche il brunch. Ci sarà poi anche il caffè espresso Ellon-roasted BrewDog e la birra AF da asporto.