Birra, dalla Finlandia ne arriva una prodotta dagli escrementi d’oca

In Finlandia, a Lahti, un piccolo birrificio sta studiando un modo per produrre birra con gli escrementi d'oca.

birra imperial stout

Dalla Finlandia arriva una birra prodotta sfruttando gli escrementi d’oca. Alla base di questa scelta vi è un approccio di sostenibilità alla produzione da parte del birrificio artigianale Ant Brew, che prevede altre tipologie di birre prodotte sulla stessa falsa riga.

La birra in questione si chiama Wasted Pontential Imperial Stout e nascerà nella città di Lahti, ad un’ora da Helsinki, nominata nel 2021 Capitale verde d’Europa.

Altre tipologie di birra che saranno prodotte a Lahti, sempre nel solco della sostenibilità e dell’economia circolare, saranno a base di erbe selvatiche o rifiuti alimentari. Ma, indubbiamente, niente può battere una bevanda prodotta con gli escrementi d’oca. Perlomeno in fatto di curiosità.

Ma attenzione: le feci verranno utilizzate – in “modo sicuro” fanno sapere dal birrificio – e semplicemente per affumicare il malto: le stout sono birre dal gusto affumicato.

“Gli escrementi d’oca vengono raccolti dai parchi locali, dove quegli stessi animali stanno causando problemi. In questo modo i parchi locali diventano più puliti”, fanno sapere da Ant Brew. La birra non sarà però pronta prima della fine dell’estate.

Fonte: Wired

Potrebbe interessarti anche