di Valentina Dirindin 4 Ottobre 2019
Birra

Noi siamo di quelli che quando leggono birra gratis, nel dubbio, abboccano al clickbaiting. Chi può saperlo, se poi danno birra gratis davvero e ci siamo persi l’occasione. Ma, ecco, se leggiamo birra gratis e shopping (da Zara, dove è impossibile non riuscire a trovare qualcosa di super trendy da mettere), ci caschiamo con tutte e due le scarpe (di Zara, è ovvio).

Ecco perché ci piace così tanto la notizia che sta girando in rete in queste ore, e che vorrebbe nei negozi Zara la predisposizione di un salottino bar dove offrire birra gratis ai clienti. Anzi, ai mariti delle clienti, che anziché aspettare girandosi i pollici o magari cercandosi l’amante su Tinder possono passare il tempo senza annoiarsi, rilassandosi con una bella birra. Francamente, ci sembra difficile che Zara possa trovare sostenibile un’idea del genere, con qualche pinta offerta moltiplicata per i duemila negozio che ha in tutto il mondo, moltiplicata per le migliaia di mariti annoiati che aspettano le mogli che fanno shopping. E in effetti, non si trovano evidenze ufficiali che Zara abbia in mente un’operazione simpatica così efficace ma altrettanto distruttiva in termini economici.

Insomma, pare sia tutto un sogno, di quelli che si moltiplicano senza motivo grazie al tam tam della rete. Però, nel caso improbabile in cui ci stessero pensando davvero, noi una cosa la vorremmo dire: evitiamo di discriminare. Zara ha pure un reparto uomo e, credeteci: nell’epoca dei metro sexual là fuori è pieno zeppo di donne annoiate che aspettano i mariti nei camerini e vorrebbero tanto, tantissimo una birra omaggio.

[Fonti: Rds, Il Mattino, Cronache di Birra]