Birra in omaggio con tampone negativo: segnalata farmacia nel Pescarese

La farmacia - nell'ambito della manifestazione "Oktoberfest" - promuoveva (nella locandina di un pub) un tampone rapido per Covid-19 al prezzo scontato di 10 euro, con birra omaggio al pub qualora l'esito del test risultasse negativo

tampone

Una farmacia del Pescarese nei guai per aver fatto promozione sanitaria (tampone a 10 euro e birra omaggio) nella pagina Facebook di un ristopub.

Nello specifico, la farmacia – nell’ambito della manifestazione “Oktoberfest” – promuoveva (nella locandina di un pub) un tampone rapido per Covid-19 al prezzo scontato di 10 euro, con birra omaggio al pub qualora l’esito del test risultasse negativo.

I Carabinieri del Nas di Pescara hanno individuato l’attività promozionale e la titolare della farmacia è stata segnalata all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato all’Ordine dei Farmacisti di Pescara per pratica commerciale scorretta. Sono in corso gli accertamenti da parte del Nas.

 

Potrebbe interessarti anche