Bologna, Birrai Eretici torna in città dal 20 al 22 maggio

Birra Eretici, la kermesse dedicata alla birra di qualità, torna a Bologna dopo un'assenza durata due anni.

birra

Dopo più di due anni di assenza (non voluta, ma che ve lo diciamo a fare) Birrai Eretici torna a Bologna: l’appuntamento in programma al Parco del Dopo Lavoro Ferroviario dal 20 al 22 maggio (dalle 18 alle 2 del mattino), e di fatto si configura come un nuovo inizio – non solo per il simbolismo legato al numero dell’edizione (la Decima ha sempre un qualcosa di speciale), ma proprio come occasione per tornare a vivere l’inclusione e la convivialità che gli anni passati in isolamento hanno resto uno spettro pallido e semisconosciuto.

Birrai Eretici 2022

Sappiamo tutti, poi, che socializzare con una birra in mano è tanto più semplice: a tal proposito, a Birrai Eretici saranno presenti ben dodici locali che cercheranno di assetare la voglia di fraternizzare mettendo a disposizione dei presenti oltre cento spine di birra. Attenzione però, perché non si tratterà di solo bere: i presenti potranno stuzzicare la fame con dello street food di alta qualità, o partecipare ai numerosi incontri e degustazioni in programma. E se la voglia di birra cala e lascia spazio ad altri piaceri, si potrà visitare il Wine Corner dedicato al mondo dei vini naturali.

I più piccoli, invece, potranno divertirsi con laboratori e attività dedicate, o svagarsi con i genitori al mercatino di piccolo artigianato che verrà allestito durante il festival. I pub bolognesi partecipanti sono l’Harvest Pub, Lortica, Il Punto, Storie di Pinte, Ranzani 12, La Frasca, AstralBeers e Madama Beerstrò, mentre quelli provenienti da fuori sono lo Xander Pub, Di Sana Pinta e l’Old Spirit Football Pub.