di Dissapore Dissapore 10 Maggio 2021
Altre Terre food truck Bologna

Quattro donne, un talento: la cucina. Quattro luoghi di provenienza, un solo locale: anzi, un food truck, una cucina itinerante che sta per partire a Bologna. Altre Terre presenta ufficialmente la sua attività di street food itinerante martedì 18 maggio a Bologna, alle 11:30 in Piazza dell’Unità.

Il food truck Altre Terre è il punto d’arrivo di COOK&GO, un progetto di inclusione sociale e dialogo interculturale di MondoDonna Onlus, finanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e realizzato in collaborazione con Fomal – Fondazione Opera Madonna del Lavoro, con il cohousing Porto 15, con l’associazione Yadin Wahida e la Città Metropolitana di Bologna.

Altre Terre food truck Bologna

Il viaggio del food truck di Altre Terre tra gastronomia, incontro di culture e integrazione sociale è un progetto in cui le “cucine del mondo” si incontrano e diventando un mezzo per l’empowerment delle donne. Donne come Sladjana Zaric, Bunmi Oresanya, Eman Sulaiman ed Ezinne Aki, che portano in Italia le ricette tipiche della Nigeria, della Giordania e della Serbia e la loro tradizione familiare. Grazie al supporto dello chef e formatore professionale Alberto di Pasqua le hanno interpretate in versione street e si sono messe alla guida del food truck di Altre Terre.

Le loro storie, i loro desideri e loro piatti forti, sono già online: sul sito altreterrefood.it e sui social (Facebook e Instagram) verranno pubblicate le date e i luoghi dei prossimi appuntamenti del food truck multietnico, e anche il menu che per il momento deve essere ancora svelato.