di Valentina Dirindin 9 Ottobre 2020
crollo supermercato brasile

Tragedia in un supermercato del Brasile, in cui alcuni scaffali sono crollati all’improvviso, travolgendo una giovane commessa che purtroppo è deceduta.

Il drammatico incidente è avvenuto il 2 ottobre scorso nel grande magazzino Mateus Atacarejo Mix di Sao Luis, ed è stato ripreso dalle telecamere interne al negozio, in un video divenuto tristemente virale. Come mostrano le immagini, all’improvviso, alcuni scaffali metallici sono crollati – per cause ancora da accertare – e la gente all’interno del supermercato ha cominciato a scappare in preda al panico.

Le indagini hanno per ora accertato che a crollare sono stati in tutto cinque scaffali, trascinando con sé le scatole di merce che vi erano appoggiate. Alcune persone sono rimaste coinvolte dal crollo: otto di loro tra personale dell’azienda e clienti, sono rimasti feriti nell’incidente, e sono stati tratti in salvo dai soccorritori, che hanno lavorato undici ore per rimuovere le macerie alla ricerca di eventuali persone intrappolate.

Purtroppo non c’è sttao nulla da fare per una ragazza di ventun anni, Elane de Oliveira Rodrigues, che è rimasta vittima del crollo. La commessa era stata assunta da soli tre mesi all’interno del grande magazzino. La catena di supermercati ha diffuso un comunicato, esprimendo solidarietà alle famiglie delle vittime.

[Fonte: Il Fatto Quotidiano]